“Vi spiego perchè le ordinanze contro i fuochi d’artificio sono legittime”

Il comandante della Polizia Locale di Olgiate Olona spiega quando e come le ordinanze che regolano l'utilizzo dei fuochi sono valide.

fuochi artificio

Come ogni anno con l’avvicinarsi della notte del 31 dicembre si apre l’eterna sfida: fuochi d’artificio sì o no? Sono sempre di più i comuni che adottano provvedimenti per limitarne l’uso e come sempre nascono polemiche. L’ultima riguarda il comune di Olgiate Olona che ha emesso un’ordinanza (leggi qui) contro la quale si è schierato pubblicamente un imprenditore del settore (leggi qui).

Ed è proprio in risposta a quelle osservazioni che lo stesso comandante della polizia locale di Olgiate Olona, Alfonso Castellone, spiega: «Probabilmente il negoziante da voi citato nell’articolo in oggetto non ha letto bene l’ordinanza del Sindaco di Olgiate». Castellone spiega quindi che quel documento «innanzitutto non vieta la vendite di fuochi legali» ma «ricorda ai commercianti che la vendita di determinate categorie e tipologie di fuochi non può essere fatta a chiunque».

Inoltre «ricorda ai cittadini, come riportato nelle avvertenze dei giochi pirici stessi, che non si possono sparare i fuochi/botti in determinate situazioni come in mezzo alla gente, addosso agli animali, in prossimità di scuole eccetera». Sempre in quest’ottica  «raccomanda e fa opera di sensibilizzazione ai cittadini di utilizzare i fuochi con il buon senso, come ad esempio dicendo di fare attenzione a mettere in mano le stelline a bimbi piccoli».

«L’ordinanza dà addirittura consigli su come tenere gli animali domestici in occasione della “tradizionale” sparata di San Silvestro» e quindi Castellone si chiede: «È illegittimo (cioè contro la legge) ciò?». Il comandante della polizia locale sottolinea anche come «sul sito del comune, poi, insieme alla ordinanza è stato allegato il volumetto denominato “piroguida” redatto dalla associazione dei commercianti di categoria e da Regione Lombardia» e che può essere scaricata cliccando qui.

“Le ordinanze contro i fuochi? Sono illegittime”

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Dicembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.