Bomba carta inesplosa, gli artificieri la fanno brillare

Un ordigno artigianale è stato trovato per strada dalla Polizia Locale. Era stato acceso ma non era esploso e per questo sono intervenuti gli artificieri

artificieri bomba carta

Una bomba carta è stata fatta brillare oggi, venerdì 3 gennaio, a Dairago. La riferisce LegnanoNews secondo cui l’ordigno è stato rinvenuto nel primo pomeriggio dalla Polizia Locale, che ha informato la Stazione Carabinieri di Busto Garolfo.

Galleria fotografica

Dairago: bomba carta 4 di 5

Il sopralluogo fatto dai Militari del comando Altomilanese ha confermato la presenza dell’artificio esplosivo e, a segnalarne la particolare pericolosità, oltre alle dimensioni (15 centimetri) ed alla chiara fattezza artigianale, era il fatto che risultava “inesploso” malgrado l’innesco fosse stato incendiato.

Per questo motivo è stato quindi richiesto l’intervento degli Artificieri della 7a Sezione del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Milano che hanno dapprima dato indicazione ai colleghi sul posto della delimitazione ed inibizione dell’area per poi arrivare a Dairago con i loro mezzi.

Circoscritto un perimetro di sicurezza e effettuate le prime verifiche sull’ordigno, l’artificio è stato fatto brillare alle ore 15 circa senza che vi fossero danni a persone o cose. Si trattava di un artificio pericolosissimo, di quelli illegali e venduti clandestinamente e causa di molti gravi ferimenti, ferimenti che anche quest’anno non sono mancati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Dairago: bomba carta 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore