Tutto pronto per il premio Gianni Brera

Diciannovesima edizione per il premio, la cui serata si svolgerà martedì 21 gennaio, condotta dal giornalista Mino Taveri

Premio Gianni Brera 2018

Cent’anni di Brera. Sarà quindi un premio Gianni Brera davvero speciale la diciannovesima edizione che si svolgerà martedì 21 gennaio 2020 alle ore 18 presso il Teatro Dal Verme di Milano organizzata dal Circolo Navigli – Artisti e Patriottica di Milano. Un vero e proprio viaggio nella storia per ricordare l’insegnamento che fu di «Giuanfucarlo» e per far rivivere i suoi racconti, il suo sport e il suo mondo. Più mediani che mezzeali, più contropiede che pressing e tante nuove parole che sono diventate storia.

Tutto in una serata condotta dal giornalista Mino Taveri, durante la quale saranno assegnati trofei e riconoscimenti. Una passerella di campioni che si sono distinti nel 2019 e che verranno scelte tra un mazzo di “figurine” che raccontano storie e imprese di campioni. Una lunga lista di “nomination” da cui salteranno poi fuori i protagonisti.

Dal calcio con F.C. Internazionale, Real Madrid, Barcellona e Atletico Bilbao (Top Five Leagues) i quattro club in Europa che una volta nelle massime divisioni non hanno mai giocato in divisioni inferiori; con il ct della Nazionale Roberto Mancini; con Josè Altafini e con Milena Bartolini ct della nazionale femminile alla pallanuoto con la candidatura del Settebello fresca di oro mondiale.

Dal taekwondo con Alessandra Ilic agli agenti delle polizie Locali che a settembre si sono misurati nella terza edizione dei campionati del Mondo. Tra i candidati anche Giorgio Martino, voce storica dello sport in Rai, che nel suo ultimo libro racconta la rivalità ciclistica tra Merckx e Gimondi oltre ad Alessia Tornaghi, Vladmir Petkovic, Eduard Cristian Timbretti Gugiu, Oney Tapia, la giovanissima Gloria Marchisio ed altri ancora.

L’ingresso è ad inviti e gratuito sino ad esaurimento posti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore