Quantcast

I giocatori del Ludogorets a Malpensa con le mascherine

La squadra bulgara affronterà giovedì sera l'Inter al "Meazza" a porte chiuse

ludogorets malpensa mascherine coronavirus

“Prevenire è meglio che curare” recitava uno slogan di una storica pubblicità. Sicuramente i giocatori della squadra del Ludogorets non vogliono correre rischi e, una volta atterrati all’aeroporto, hanno indossato la mascherina per evitare il contagio da coronavirus.

I calciatori della squadra bulgara sono così scesi dalla scaletta dell’aereo che li ha portati a Malpensa con la bocca coperta dalla mascherina.

Il Ludogorets affronterà domani sera – giovedì 27 febbraio – l’Inter al “Meazza” di San Siro a porte chiuse per la gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League. All’andata i nerazzurri hanno vinto 2-0.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore