“Nel blu dipinto di blu”, le luminarie di Sanremo arrivano da Gallarate

La scritta luminosa che riporta le parole della canzone "Nel blu dipinto di blu" di Modugno è stata realizzata da una ditta del Varesotto

Luminarie "Nel blu dipinto di blu" a Sanremo

“Penso che un sogno così non ritorni mai più…”, cantava Modugno. Le parole della sua “Nel blu dipinto di blu” sono diventate protagoniste delle luminarie installate in una delle vie centrali di Sanremo, durante la settimana del Festival della Canzone Italiana. Una vera e propria opera d’arte che è stata realizzata dall’azienda Tatì Creations, specializzata in luminarie e con sede a Gallarate.Sulle loro pagine social infatti, si trovano le foto delle luminarie accese, ma anche il “backstage” della realizzazione.

Galleria fotografica

Luminarie "Nel blu dipinto di blu" a Sanremo 4 di 6

L’ideatore dell’iniziativa è Tiziano Corbelli, curatore dell’allestimento delle vie di Sanremo, che ha ingaggiato la Tatì Creations per la sua specializzazione nella realizzazione delle installazioni luminose. L’azienda di Gallarate infatti, lo scorso dicembre aveva vinto il bando del Comune di Sanremo e realizzato le luminarie natalizie.

La nuova scritta è composta da 33 pezzi, per una lunghezza di 550 metri di strada illuminata e potrebbe rimanere installata anche dopo la conclusione del festival.

di
Pubblicato il 07 febbraio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Luminarie "Nel blu dipinto di blu" a Sanremo 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore