Sea chiude il satellite centrale di Malpensa

Il crollo verticale della domanda dei trasporti aerei alla base della decisione

Malpensa Generiche

Sea ha deciso di chiudere il satellite centrale di Malpensa a causa della crisi del traffico aereo per l’emergenza sanitaria Coronavirus. Il calo della domanda ha obbligato la società di gestione degli aeroporti milanese a contenere i costi.

La perdita di mercato degli aeroporti del nord è pari a una quota che supera ormai il 70%. Un calo che ha indotto Sea a chiudere il satellite centrale, dove gli aerei fanno gli imbarchi e gli sbarchi dei viaggiatori.

Non viene invece toccato per il momento il terminal due dove opera Easyjet.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore