Il Canton Ticino proroga le chiusure sino al 13 aprile

Data la particolare situazione sanitaria, il Consiglio federale ha autorizzato la proroga delle restrizioni

istituzioni canton ticino

Il Canton Ticino proroga le misure restrittive sino al 13 aprile. Il Consiglio federale elvetico, data la particolare situazione epidemiologica vissuta dal Ticino, ha autorizzato la decisione di Bellinzona nell’ambito dell’economia che prevede la chiusura delle attività non essenziali non procrastinabili.

Berna ha anche deciso di  incrementare il programma di fideiussione per rispondere alla forte domanda. La richiesta è quella di aumentare l’attuale credito d’impegno da 20 miliardi a 40 miliardi di franchi complessivi. 

Fino a ieri erano stati conclusi 76’034 accordi di credito per un volume complessivo stimato in 14,3 miliardi di franchi. 530.000 piccole e medie imprese ne hanno già fatto richiesta. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore