Varese News

Coronavirus a Malnate, ventidue contagi e sei morti

I numeri comunicati dal sindaco Irene Bellifemine. Sul territorio positive anche altre 34 persone, residenti di altri Comuni, ospiti della Rsa Don Gnocchi

municipio malnate comune

«Ad oggi il numero di nostri concittadini risultati positivi al tampone e notificati da ATS è di 22, e di questi 6 sono tragicamente deceduti per le complicazione relative all’infezione». I numeri esatti, per Malnate, li dà il sindaco Irene Bellifemine.

«Per tutta la giornata di ieri sono stata inoltre in contatto con i referenti della RSA Don Gnocchi, che mi hanno comunicato che 37 anziani sono attualmente positivi all’interno della struttura, e vengono curati in un apposito reparto isolato creato ad hoc secondo gli standard definiti da Stato e Regione. Di questi 37, 3 sono compresi nei 22 cittadini malnatesi. Prossimamente, d’accordo con la direzione della struttura, mi recherò personalmente presso il Centro Don Gnocchi, per verificare la situazione».

«Come potete ben capire – continua il sindaco – la situazione è ancora molto complessa, sebbene diversi esperti comincino a vedere in lontananza la luce in fondo al tunnel del contagio. Per parlare della situazione a “”quattr’occhi” vi do appuntamento domani mattina alle 11.30 sulla pagina Facebook della Città di Malnate per un video in diretta nel quale cercherò di rispondere alle vostre domande. La strada è lunga, ripida e impervia, ma mi sono resa conto in queste settimane di quanto forte sia la nostra comunità. Credo fortemente nella forza e nella tenacia dei malnatesi, insieme, senza mollare, ce la faremo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore