Coronavirus, un decesso e un nuovo caso a Samarate

A comunicarlo è stato il sindaco Enrico Puricelli. Salgono a 6 i morti per Covid-19 in città

municipio samarate comune

C’è un nuovo decesso per coronavirus a Samarate. A comunicarlo è stato il sindaco Enrico Puricelli con un comunicato diramato nella serata di martedì 7 aprile. Sale così a 6 il contro dei samaratesi che sono morti a causa del Covid-19.

Diminuiscono le persone in osservazione ma è anche stato registrato un nuovo contagio. In totali quindi ci sono 7 persone positive e 5 in osservazione.

Questo il comunicato del sindaco:

UN DECESSO ED UN NUOVO CASO DI CONTAGIO DA COVID-19 A SAMARATE, DIMINUISCONO LE PERSONE IN OSSERVAZIONE

Ats Insubria e Prefettura di Varese mi hanno appena comunicato una nuova tragica notizia. Oggi – martedì 7 aprile – un nostro concittadino risultato positivo nei giorni scorsi, non ce l’ha fatta.
Inoltre si è aggiunto un nuovo caso di positività al COVID-19 : un nostro concittadino ricoverato presso una RSA del territorio Lombardo.
Unica nota positiva: 7 Samaratesi usciti dall’”osservazione”.

In totale, ad oggi:
– positivi: 7
– in osservazione: 5
– deceduti: 6

Non ci sono parole da dire se non stringersi con sincero affetto a tutti i suoi cari che hanno dovuto, insieme a lui, attraversare il calvario che questa malattia impone.
La comunità tutta del comune di Samarate esprime alla famiglia, agli amici e a tutti i suoi cari le più sincere e sentite condoglianze.

Non dobbiamo mollare. Dobbiamo proseguire in questa guerra al Coronavirus, compatti e decisi. Bisogna attenersi in maniera severa alle regole e uscire solo per casi di necessità oltre a rispettare tutte le misure igienico-sanitarie e precauzioni.

Da domani, e nei prossimi giorni, i Volontari inizieranno la distribuzione delle mascherine a domicilio per i cittadini con più di 65 anni (UNA PER FAMIGLIA).

I Volontari sono al lavoro in queste ore per l’imbustamento, che continuerà fino a domani.
Abbiate pazienza: IN QUESTI GIORNI STANNO FACENDO UN LAVORO EGREGIO, NON SI SONO MAI FERMATI! …SAMARATE HA UN GRANDE CUORE!!!

Però, voglio sottolineare che la mascherina NON E’ UN’AUTORIZZAZIONE AD USCIRE DI CASA! Per effettuare la spesa di beni di prima necessità, farmaci e/o altre necessità previste dal Decreto, deve uscire SEMPRE E SOLO UNA PERSONA per famiglia (CON LA MASCHERINA INDOSSATA CORRETTAMENTE), possibilmente non rientrante nelle categorie a rischio (malati oncologici, diabetici, autoimmuni, cardiopatici…).

Il Sindaco
Enrico Puricelli

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore