Elezioni, rinvio in autunno

Slittano regionali e comunali per via delle misure di contenimento dal virus

spoglio elezioni schede comunali

Manca l’ufficialità ma non la certezza: le elezioni amministrative sono rinviate in autunno. 

La decisione di rinviare le regionali è stata comunicata dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante un vertice a palazzo Chigi con i leader del centrodestra Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani.

Avrebbero dovuto tenersi i rinnovi di Veneto, Liguria, Marche, Toscana, Campania e Puglia.

Le Regionali slitteranno con ogni probabilità al prossimo autunno e così le elezioni dei consigli comunali, che dovrebbero essere fissate tra il 15 ottobre e il 15 dicembre 2020.

Anche la provincia di Varese era naturalmente coinvolta dal voto, per via di numerosi rinnovi nelle piccole e grandi amministrazioni, peraltro in un momento in cui le compagini politiche, anche a livello locale e lontano dai partiti, stavano per scaldare i motori della campagna elettorale.

Nel Varesotto si andrà dunque al voto in autunno in questi comuni: Casorate Sempione, Gemonio, Golasecca, Gorla Maggiore, Laveno Mombello, Luino, Origgio Masciago Primo, Saronno, Somma Lombardo, Lonate Ceppino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore