Cade dalla bici e picchia la testa, grave una 40enne a Venegono Superiore

La donna è stata trasportata in codice rosso all'Ospedale di Brescia. Sul posto la Polizia locale che sta cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente

E’ caduta dalla bicicletta in pieno centro paese, ferendosi gravemente alla testa.

E’ accaduto ad una donna di 40 anni, residente a Varese, che nel pomeriggio di oggi, attorno alle 15, stava pedalando sul marciapiedi di via Paolo Busti, davanti al ristorante “La pancia piena”, quando per cause ancora da capire è caduta a terra.

La donna ha battuto la testa e i soccorritori arrivati con due ambulanze hanno ritenuto di chiamare l’elisoccorso, per la gravità delle ferite.

Sul posto, oltre all’équipe medica, sono intervenuti gli agenti della Polizia locale che hanno effettuato i rilievi e parlato con i testimoni per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

La donna è stata trasportata in codice rosso all’Ospedale di Brescia con l’elicottero decollato dalla base di Como.

(ringraziamo il nostro lettore Alex Fuoco per il video)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2020
Leggi i commenti

Video

Cade dalla bici e picchia la testa, grave una 40enne a Venegono Superiore 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore