Quanto sono stati bravi i nostri figli?

Il racconto di Andrea: "Siamo stati travolti da un virus, non da una guerra, non da un terremoto, non dalla natura che si ribella e neanche dal buco nell'ozono"

coronavirus

Raccontaci il tuo vissuto nelle giornate della pandemia. Puoi farlo qui
Finora abbiamo pubblicato diversi contributi di tante persone.

Di seguito la storia di Andrea.

Fine maggio, si guarda avanti. Ma il pensiero corre spesso anche a ritroso. Ma davvero è successo? 

Sono passati più di due lunghi mesi. Esci solo per la spesa, per le sigarette due volte la settimana. Noi. Noi adulti, si. Ma i ragazzi come hanno fatto a resitere due lunghi mesi tappati in casa?

Ora ce ne rendiamo conto…quanto sono stati bravi i nostri figli? Quanto hanno sofferto? Quanto hanno sopportato, senza troppo chiedere, in silenzio, forse molto più coscienti di noi adulti del dramma in corso.

Siamo quasi in estate, parte di inverno e la primavera è come se non fossero mai esistiti.

Il pensiero corre indietro…le prime notizie, le prime chiusure….i camion militari in coda a Bergamo…la conta serale dei malati e dei morti, le preoccupazioni per i genitori anziani, le strade vuote….il pensiero corre indietro e si chiede se è successo davvero….non era un sogno, ma si fa fatica ancora ad accettare la realtà.

E’ successo nel 2020, non nel medioevo. Siamo stati travolti da un virus, non da una guerra, non da un terremoto, non dalla natura che si ribella e neanche dal buco nell’ozono.

Siamo stati travolti e cambiati da un virus

Andrea C., Gallarate

SCRIVICI LE TUE MEMORIE, LE TUE EMOZIONI, I TUOI PENSIERI IN QUESTO PERIODO DI CRISI

di
Pubblicato il 28 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore