Demolito l’autogrill Villoresi Ovest

Lo storico "punto di ristoro" per quelli che percorrevano l’autostrada A8 Milano-Varese, con la caratteristica forma di astronave, non c'è più. Resta la grande cupola d'acciaio

Generico 2018

Demolito l’autogrill Villoresi Ovest. Lo storico “punto di ristoro” per quelli che percorrevano l’autostrada A8 Milano-Varese con la caratteristica forma di astronave non c’è più. Resta la grande cupola d’acciaio. Prima Pavesini, poi Autogrill, si ergeva sull’altro lato del “vulcano” eco sostenibile dell’area servizio Villoresi Est, aperto nel 2013 e progettato dallo studio Total Tool di Giulio Ceppi. La struttura è in relazione con la cupola del Villoresi Ovest: l’arco è rovesciato e crea un cratere di circa 27,5 metri d’altezza. (qui la storia della  copertura captante che a seconda delle stagioni, incamera energia solare o freddo)

Con il tempo l’astronave ha perso un po’ il suo fascino e Autogrill ha così deciso di demolirla. I lavori di ricostruzione e di rinnovamento si sono fermati con il lockdown ed ora non è ben chiaro che cosa sarà di quell’area di servizio costruita nel 1958 e simbolo di un’Italia pronta a rifiorire.

In questo articolo del Sole24Ore la storia di uno dei simboli di quell’Italia euforica e speranzosa, che alle soglie degli anni 60 aveva improvvisamente abbandonato carri e biciclette per salire a bordo di Lambrette, Vespe, Cinquecento, giardinette familiari e lanciarsi nell’avventura del boom economico.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore