Si diploma con lode a 58 anni, il successo di Silvano all’Isis Facchinetti

Silvano Meneghesso, perito chimico di Lomazzo impiegato in una industria tessile, si è rimesso in gioco dopo tanti anni di solo lavoro per approfondire una passione maturata nel tempo

silvano meneghesso facchinetti

Non solo a 58 anni prende il secondo diploma ma alla maturità viene promosso con la lode. Silvano Meneghesso, perito chimico di Lomazzo impiegato in una industria tessile, si è rimesso in gioco dopo tanti anni di solo lavoro per approfondire una passione maturata nel tempo: l’informatica. Così all’età di 55 anni ha deciso di tornare sui banchi: «La scuola più vicino a casa che offriva questo corso serale – spiega Silvano – era l’Isis Facchinetti di Castellanza ed è qui che mi sono iscritto. I miei compagni di classe erano tutti più giovani, neo diciottenni o poco più grandi, ma sono bastati pochi giorni per sentirmi a mio agio: l’età non è mai stata un ostacolo, sono stati anni bellissimi».

Avendo giù un diploma in chimica a Silvano sono bastati tre anni di corso per ottenere la maturità anche in informatica. Tre anni che lo studente-lavoratore ha diviso tra luogo di lavoro e scuola: «Di giorno lavoravo in un’azienda tessile, poi passavo da casa per una doccia e un pò di studio, e poi andavo a scuola  – spiega Menegasso -, frequentavo tutte le sere, dalle 19 fino alle 23». Un impegno notevole che Silvano però ha sempre affrontato senza particolari difficoltà: «A 16 anni studiavo per dovere – spiega  – a 55 per piacere, e anche questi orari non mi sono mai pesati». Silvano ha sempre preso il massimo dei voti la all’esame di Stato non si aspettava di ottenere anche la loce: «E’ stata una sorpresa si cui sono molto soddisfatto», commenta lo studente lavoratore che sfrutterà questo secondo diploma anche per cercare lavoro nel settore informatico.

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 09 luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore