Quantcast

Il Città di Varese rinforza l’attacco con Addiego Mobilio

Un nuovo giocatore offensivo in biancorosso: classe 1996, lo scorso anno alla Fezzanese ma con diverse presenze anche in Serie C

città di varese andrea addiego mobilio

Continua a rinforzarsi il Città di Varese. In attesa dei tanti under che dovranno rimpolpare la rosa affidata a mister David Sassarini, il direttore sportivo Gianni Califano continua a rinforzare la squadra.

Il club biancorosso ha comunicato l’accordo con un altro giocatore offensivo: di Andrea Addiego Mobilio. Classe 1996, genovese di nascita, è cresciuto nelle giovanili della Sampdoria. L’esordio in Serie D è stato nel Sestri Levante, dove nella seconda stagione è riuscito ad andare in doppia cifra di gol (10) in 30 presenze. In carriera ha calcato anche il palcoscenico della Serie C con Cuneo, Carrarese e Gozzano senza però trovare grande spazio, mentre nella passata stagione ha vestito la maglia della Fezzanese, sempre in Serie D, segnando 4 gol in 20 presenze.

Le prime dichiarazioni da giocatore del Città di Varese del nuovo biancorosso: «Sono onorato di essere arrivato a Varese, una piazza di tradizione con una grande tifoseria. Per me è la prima volta in Lombardia e non vedo l’ora di cominciare la preparazione per conoscere i compagni e il mister, un ligure come me. Speriamo che sia una grande annata per tutti e che si possano raggiungere i traguardi prefissati».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore