Canton Ticino, il 2021 sarà senza Rabadan e carnevali oltre confine

Secondo la Rsi, gli organizzatori sembrerebbero essere orientati a rinviare le manifestazioni per evitare rischi per la salute. In Ticino e in Svizzera il carnevale è una festa molto sentita e partecipata

re rabadan

Niente Rabadan né Nebiopoli. Il 2021 con buona probabilità sarà un anno senza carnevale in Svizzera. Ne dà notizia oggi la Rsi, pubblicando un’indiscrezione in via di conferma.

Gli organizzatori dei carnevali di Bellinzona, Chiasso, Tesserete e Biasca sarebbero disponibili a rinunciare ai festeggiamenti per evitare eventuali nuovi rischi di contagio.

Ricordiamo che oltre confine il carnevale è una festa molto sentita e partecipata. Ogni comune del Canton Ticino ha propri riti, maschere tipiche e tradizioni. Il più celebre è il Rabadan di Bellinzona che insieme a quelli di Basilea e Lucerna è uno dei carnevali più importanti e famosi della svizzera.

Il timore di incorrere in rischi per la salute pubblica ha portato gli organizzatori a pensare a un rinvio delle manifestazioni.

Secondo gli ultimi dati relativi al bollettino sanitario, sono dieci i nuovi contagi in Ticino nelle ultime 24 ore.

Maria Carla Cebrelli
mariacarla.cebrelli@varesenews.it

Mi piace andare alla ricerca di piccole storie, cercare la bellezza dietro casa, scoprire idee slow in un mondo fast. E naturalmente condividerlo. Se credi che sia un valore, sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.