Esordio amaro per il Città di Varese: sconfitta 1-0 a Sestri Levante

Decide una rete di Buso ad inizio secondo tempo. C'è tanto da lavorare in casa biancorossa per trovare la giusta dimensione per le prossime gare

città varese sestri levante serie d calcio

Parte con una sconfitta la stagione 2020-2021 nel campionato di Serie D per il Città di Varese. I biancorossi, senza alcune pedine importanti e con una rosa ancora da completare, perdono 1-0 sul difficile campo del Sestri Levante, squadra coriacea e pericolosa, che si porta a casa tre punti grazie alla rete di Buso ad inizio secondo tempo.

C’è ancora da lavorare in casa varesina: mister David Sassarini dovrà fare le dovute valutazione per capire cosa è andato e cosa no, ma il resoconto a caldo mostra più cose negative che note liete. In attacco qualcosa sicuramente è mancato: Capelli si è acceso a fasi alternate, Otelè non è mai stato una minaccia per la difesa avversaria e anche Mobilio non ha fatto vedere grandi cose, alla pari di Balla. Interessanti i minuti finali di Minaj, che per lo meno ha mostrato carattere. C’è ancora tanta strada da fare, questo è stato un primo passo di una lunga stagione.

FISCHIO D’INIZIO – Prima di campionato per il Città di Varese e mister David Sassarini ha già qualche problema di formazione. Lillo e Mamah, protagonisti del precampionato, sono squalificati, mentre tra i convocati per la trasferta ligure non ci sono terzini destri di ruolo. In porta c’è Siaulys, Mapelli viene adattato sulla destra difensiva, a sinistra c’è Petito mentre in  mezzo agiscono Simonetto e Viscomi. La mediana è composta da Snidarcig e Disabato, l’attaccante centrale lo fa Balla con alle spalle Otelè, Mobilio e Capelli. Il Sestri Levante risponde con un 3-5-2 nel quale Buso e Croci sono gli attaccanti. Si gioca a porte chiuse.

PRIMO TEMPO – Inizio timido per il Varese, che ci mette qualche minuto per entrare in partita e lascia qualche spazio ai padroni di casa, come al 2’ quando Croci calcia alto da sinistra. La difesa biancorossa rimane concentrata e non concede grandi occasioni e con il passare dei minuti anche la fase offensiva inizia a prendere fiducia. Al 15’ Viscomi ci prova su punizione dai 20 metri e, complice una deviazione, impegna alla parata in angolo il portiere avversario. Sempre Viscomi va a un metro dalla porta con un colpo di testa su azione d’angolo al 25’, mentre al 37’ su un bel pallone da destra di Otelè, CapellI non arriva sul pallone e viene anticipato. Nel finale il Sestri prova a colpire, senza però riuscire a sfondare tra le maglie della difesa varesina. All’intervallo si va così sullo 0-0.

LA RIPRESA – Inizia male invece il secondo tempo per il Varese, che al 2′ va sotto: rimessa laterale sbagliata sulla destra, Buso supera in dribbling Snidarcig e batte Siauliys con un sinistro all’angolino. Il Varese prova la reazione, ma all’8′ Simonetto serve inavvertitamente Croci, che si ritrova solo davanti a Siaulys, ma il portiere biancorosso non si fa superare evitando il raddoppio. Il difensore del Varese prova a farsi perdonare al 10′ con un colpo di testa su azione d’angolo, ma la conclusione viene respinta da Scuccimarra. Il Varese non riesce poi a costruire altre azioni pericolose e al 30′ mister Sassarini ne cambia quattro in un colpo: entrano Scampini, Baek, Minaj e Fall per Disabato, Snidarcig, Otelè e Balla. Il Varese prova a buttarsi in avanti, ma Scampini si fa male e i biancorossi terminano la sfida in 10. Nei 4′ di recupero l’occasione capita al 48′ a Viscomi che calcia dal limite dell’area trovando però una deviazione della difesa ligure che salva il risultato.

SESTRI LEVANTE – CITTÀ DI VARESE 1-0
RETE: 2′ st Buso (S).
SESTRI LEVANTE (3-5-2): Scuccimarra; Chella, Contipelli, Pane; Cirrincione, Bianchi,
Selvatico, Ferretti, Buffo; Buso, Croci (24′ st Cuneo). A disp. Rollandi, Iurato, Puricelli, Lai,
Cavalli, Mazzali. All. Ruvo.
CITTÀ DI VARESE (4-2-3-1): Siaulys; Mapelli (36′ st Parpinel), Simonetto, Viscomi, Petito;
Snidarcig (31′ st Beak), Disabato (31′ st Scampini); Otelè (31′ st Minaj), Addiego Mobilio, Capelli;
Balla (31′ st Fall). A disp. Lassi, Parpinel, Nicastri, Malvestiti, Romeo. All. Sassarini.
ARBITRO: Casalini di Pontedera.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 27 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore