In congedo il generale Roberto Campana, comandò il reparto operativo di Varese

L'alto ufficiale svolse un compito importante nei primi anni 2000 nella nostra provincia

Generica 2020

Il Generale di Brigata Roberto Campana, Capo di Stato Maggiore del Centro di Eccellenza per le Stability Police Units (CoESPU) di Vicenza, lascia il servizio attivo dopo oltre quarantuno anni di onorato servizio tra le fila dell’Arma dei Carabinieri.

Nei 4 anni di permanenza al CoESPU, il Generale Campana ha fornito un determinante contributo all’ulteriore elevazione del Centro di Eccellenza, unico ente italiano dove vengono addestrati, principalmente per conto dell’ONU, i contingenti internazionali che verranno impiegati nelle operazioni di mantenimento della pace.

Prima dell’approdo in terra berica, il Generale Campana, originario di Fabrica di Roma, in provincia di Viterbo, molto stimato da superiori, colleghi e collaboratori, aveva ricoperto il prestigioso incarico di Comandante Provinciale dei Carabinieri di Belluno e poi di Mantova. Nei primi anni 2000 comandò il Reparto Operativo di Varese e, ancor prima, altri rilevanti incarichi, soprattutto di carattere operativo, tra i quali il Comando della Sezione Anticrimine di Brescia (ROS), la Compagnia di Verolanuova, la 3^ Sezione del Nucleo Operativo Reparto Operativo Gruppo I di Napoli e il Nucleo Operativo e Radiomobile di Salerno. Il Generale Roberto Campana, Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, ha prestato servizio anche in altre località italiane, tra le quali Roma, Torino, e Firenze. Cede l’incarico al Ten. Col. Pierpaolo Mason, padovano, proveniente dal comando del Reparto Operativo del comando Provinciale Carabinieri di Foggia.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 09 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.