Robur da sbarco a Cremona, seconda vittoria per i gialloblu

Calzavara e Ivanaj trascinano la Coelsanus in trasferta. Difesa e rimbalzo fanno il resto: la Juvi travolta 54-71

guido saibene basket allenatore

Secondo successo consecutivo per la Coelsanus nella Serie B di basket: la squadra di Saibene, che era partita con il freno a mano tirato e che deve sempre fare i conti con una serie di problemi legati agli infortuni, vince di prepotenza sul campo della Juvi Cremona e coglie così il primo successo stagionale lontano da casa.

Notevole il divario finale, 54-71 a favore dei gialloblu varesini contro un’avversaria che aveva già in tasca due successi e che ora è stata acciuffata in classifica. Due gli uomini sotto i riflettori in casa Robur, Andrea Calzavara e Nikola Ivanaj, capaci di siglare 47 punti complessivi (27 e 20) e di confermare quanto di buono avevano mostrato anche in altre occasioni. Il resto lo hanno fatto la difesa, con la Juvi tenuta a un misero 31% da 2 e 24% da 3 punti, e con una vittoria non netta ma importante a rimbalzo dove Albique ha svettato (12) ben supportato da Assui e Boev che hanno ripetuto la gara solida già effettuata con Piadena.

La squadra di Saibene, tra l’altro, è stata brava a mettersi subito alle spalle un difficile secondo quarto (da appena 9 punti segnati), reagendo alla grande con un terzo periodo da urlo (11-21) sospinta dalle invenzioni di Ivanaj. Poi Calzavara ha messo più di una ciliegina sulla torta aggiungendo 14 falli subiti (!), 5 rimbalzi e 4 assist per un clamoroso 31 di valutazione.

Messa in cassaforte una settimana preziosa con due successi in quattro giorni, ora la Coelsanus può concentrarsi con maggiore tranquillità sul recupero degli assenti (Allegretti, Antonelli, Hidalgo e Maruca ancora out): il campionato di Serie B torna infatti all’Epifania, un lungo stop che permetterà di tirare il fiato e organizzare al meglio la ripartenza. Che avverrà, per la cronaca, al Campus contro Fiorenzuola; il 23 dicembre invece il recupero di quello che oggi è il big match del girone, Vigevano-Piacenza entrambe ancora imbattute.

FERRARONI J. CREMONA – COELSANUS R&F VARESE 54-71
(16-21, 30-30, 41-51)

ROBUR VARESE: Calzavara 27 (8/17, 1/4), Ivanaj 20 (6/12, 2/3), Gergati 9 (3/3, 1/1), Trentini 6 (2/5 da 3), Macchi 5 (1/2, 1/3), Assui 2 (1/3), Boev 2 (1/2), Albique (0/2), Veronesi (0/1). Ne: Magugliani, Antonelli. All. Saibene.
Note Robur – Tiri liberi: 10 / 16 – Rimbalzi: 43 (4 off., Albique 12) – Assist: 4 (Calzavara 4).

SERIE B – GIRONE B2
CLASSIFICA (dopo 4 giornate): Vigevano*, Piacenza* 6; ROBUR VARESE, Piadena, Cremona 4; Pavia, Fiorenzuola, Olginate 2.
* una partita in meno.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.