Tra intelligenza artificiale e cinema apocalittico, i prossimi incontri di Filosofarti 2021

Gli spettacoli teatrali, gli incontri online e le conferenze di Filosofarti 2021, su realtà e distopia

intelligenza artificiale

Realtà e utopia abitano tra noi: Filosofarti dedica a questa coppia di parole l’edizione 2021, costituita quasi interamente da eventi online (clicca qui per tutto il programma).

Il primo evento di lunedì 1 marzo è la conferenza di Alessandra Dolci e Claudio Fava: “Lotta alle mafie e alla corruzione – esperienze in dialogo” (ore 10.30); alle 18.oo sarà la volta di Roberta Villa, con “Scene da una pandemia: la comunicazione possibile”. Alle 21.00 il concerto-racconto di Max De Aloe, “Mysterious Harmonica”.

Martedì 2 marzo si inizia con uno spettacolo online a cura della compagnia L’oblò (ore 10.00); alle 18.30 “Intelligenza artificiale: tra utopia, distopia e realtà”, la lezione di Fabio Fossa. Concluderà la giornata Matteo Inzaghi, con “Apocalisse e distonie: il cinema del possibile”.

Ad aprire mercoledì 3 marzo, dalle 9.30, una conferenza di Franco Trabattoni, seguito dallo spettacolo teatrale “Apologia di Socrate, di Platone” della compagnia teatrale Carlo Rivolta. Alle 18.30 l’evento di pedagogia pratica curato dalla cooperativa “La banda”: “Trovare l’alba dentro l’imbrunire – quali nuovi orizzonti per i nostri adolescenti?”, di Andrea Marchesi; alle 21.00 l’incontro con l’autrice di La carezza, Elena Loewenthal.

Giovedì 4 marzo ci sarà ancora, alle 9.30, Franco Trabattoni insieme alla compagnia teatrale. Alle 18.00 l’incontro con Roberto Esposito, “Movimenti e istituzioni”; alle 21.00 Piergiorgio Odifreddi e Andrea Moro dialogheranno insieme in “Realtà e utopie delle razze”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.