L’ultimo weekend di Filosofarti tra utopia ecologica e il noir di Sara Magnoli

Ecco tutti gli eventi degli ultimi due giorni della rassegna culturale gallaratese Filosofarti

Generica 2020

Realtà e utopia abitano tra noi: Filosofarti dedica a questa coppia di parole l’edizione 2021, costituita quasi interamente da eventi online (clicca qui per tutto il programma). Un’edizione ricca e particolare che si concluderà sabato 6 marzo.

Venerdì 5 marzo sono previsti un incontro con Bruno Morchio, Il crollo dell’utopia e il silenzio della realtà (ore 17.30), e la conferenza con Riccardo Marco Scognamiglio e Matteo Saudino: Sogno o son desto? Utopia come ecologia della mente (ore 19.00). Alle 21, infine, la lectio magistralis di Gabriele Vacis: Awareness – Post pandemia: città e spazi, tra sogno e realtà.

Gran finale sabato 6 marzo. Alle 16.00 l’incontro con l’autrice Sara Magnoli (Nessun luogo è impossibile), durante il quale presenterà l’ultimo romanzo Se è così che si muore. Sempre alle 16.00 il vernissage artistico Arte e sogno: oltre il reale di Lidia Pezzimenti al Corniciaio di Gallarate. Per finire, alle 18.00 ci sarà il caffè letterario con Gianni Francesetti e Michela Gecele, Psicopatologia della contemporaneità.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.