Bingo risponde a Corti: termina 1-1 tra Legnano e Castellanzese

Nel primo tempo i neroverdi passano in vantaggio ma i lilla trovano il pari. Nel secondo tempo tante occasioni ma nessun gol 

calcio legnano varese

Termina con un 1-1 tutto sommato giusto tra Legnano e Castellanzese al “Mari”. Neroverdi in vantaggio al 14’ con Corti ma lilla che trovano il pari al 34’ con Bingo. Tante emozioni nella ripresa ma se la squadra di Mazzoleni non riesce a superare un ottimo Russo, autore di un paio di parate molto importanti, dall’altra il Legnano pecca in precisione sprecando buone occasioni con Tunesi e Cocuzza. Alla fine le due squadre si mettono in tasca un punto a testa. La Castellanzese sale a 50 punti, sempre al secondo posto solitario, ma vede allungare il Gozzano in testa; il Legnano invece raggiunge quota 35, continuando a galleggiare nella zona centrale della classifica

IL PRIMO TEMPO – Dopo i primi minuti senza emozioni, la gara di anima al 10’ con la punizione di Fusi dai 25 metri che termina di poco. Ancora Castellanzese al 13’ con Colombo che sfugge alla difesa lilla ma con il sinistro dal limite non inquadra la porta. La gara si sblocca al 14’ e a festeggiare sono i neroverdi: Zazzi sradica palla a Redaelli al in zona pericolosa, apre per Fusi che crossa in area dove Corti è pronto a mettere in rete il gol del vantaggio. Il Legnano prova a rispondere poco dopo il 20’ con Cocuzza che con un sinistro rasoterra impegna Cirenei alla parata. La pressione lilla sale, la Castellanzese si abbassa e al 34’ arriva il pareggio: è Bingo con un bel sinistro potente e preciso a mettere in rete l’1-1. Nel finale di primo parziale il Legnano sembra avere più vigore, ma a provare la conclusione è la Castellanzese, prima con Mecca e poi con Corti, in entrambi i casi la palla termina sopra la traversa.

LA RIPRESA – Qualche tentativo dalla lunga per aprire il secondo tempo ma se per il Legnano Ronzoni inquadra la porta senza impensierire Cirenei, per la Castellanzese Fusi e Zazzi non trovano la porta. La grande occasione arriva al 12’ per i neroverdi in contropiede ma il portiere lilla Russo è bravissimo prima a intercettare l’assist di Zazzi e poi a opporsi a Colombo. Castellanzese ancora pericolosa al 15’ con un destro potente di Fusi dai 20 metri che Russo para a una mano. Succede poco nel cuore del secondo tempo e mister Mazzoleni si gioca la carta Chessa al 31’ per cercare di sbloccare la sfida. La grande occasione arriva però dal Legnano: giro palla offensivo, Bingo dentro per Tunesi che calcia sul fondo da ottima posizione. Mister Sgrò ci prova e inserisce un attaccante, Braidich, per un centrocampista, Di Lernia, ma vicino al gol va la Castellanzese al 36’ con il destro al volo di Mecca che Russo alza sopra la traversa. Il Legnano si affida al suo bomber, Cocuzza, ma l’attaccante spara alto da buona posizione sprecando una grande opportunità. Chessa si vede al 41’ quando danza sul pallone, si smarca e prova il diagonale di destro mandando di poco a lato. Nel recupero il tiro per la vittoria capita ancora a Cocuzza ma anche in questa occasione la mira nel numero 9 lilla non è giusta e la palla termina sul fondo.

IL TABELLINO

LEGNANO – CASTELLANZESE 1-1 (1-1)

Marcatori: 14′ Corti (C), 34′ Bingo (L)

Legnano: Russo, Diana (45′ Brusa), De Stefano, Di Lernia (79′ Braidich), Nava, Luoni, Radaelli (58′ Tunesi; dal 89′ Febbrasio), Bingo, Cocuzza, Ronzoni (93′ Ortolani), Gasparri. A disposizione: Ferrari, Barbui, Pellini, Todaj. All: Sgrò.

Castellanzese: Cirenei, Perego G., Alushaj, Negri, Colombo (71′ Chessa), Fusi (74′ Ghilardi), Corti (65′ Bigotto), Mecca, Perego A., Talarico, Zazzi. A disposizione: Porro, Ornaghi, Molinari, Gazzetta, Sestito. All: Castelli.

Arbitro: Gandino di Alessandria (Gibin – Pandolfo)

Ammoniti: Tunesi (L). Angoli: 2-3. Recuperi: 0’ + 4’.

CLASSIFICA: Gozzano 53; Castellanzese 50; Pdhae 48; Bra 47; Caronnese 42; Sanremese, Sestri Levante 41; Imperia 39; Folgore Caratese 37; Legnano 35; Lavagnese 34; Chieri, Casale 30; Arconatese, Derthona 29; Saluzzo 27; Varese 22; Borgosesia 19; Vado 17; Fossano 12.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.