Rissa in Viale Milano a Varese, arriva la polizia

I poliziotti di quartiere della Questura di Varese, impegnati nel quotidiano pattugliamento a piedi delle vie cittadine si sono imbattuti in una rissa

questura di varese

Nel pomeriggio di ieri (sabato 17 aprile) i Poliziotti di Quartiere della Questura di Varese, impegnati nel quotidiano pattugliamento a piedi delle vie cittadine si sono imbattuti nei pressi di via Milano in una rissa tra tre magrebini.

I tre uomini, successivamente identificati per due algerini ed un tunisino rispettivamente di anni 40-35 e 45, non si sono accorti dell’arrivo della Polizia ed hanno continuato, imperterriti, a percuotersi reciprocamente con calci, pugni e sberle.

Al culmine della lotta un partecipante ha afferrato una bottiglia che era per terra cercando di usarla come arma ma, accortosi della pattuglia l’ha lasciata cadere a terra. Nonostante ciò è tornato dagli altri due ed ha continuato a colpirli. Gli agenti sono intervenuti riuscendo a fatica ad interrompere la rissa.

A seguito di perquisizione personale, addosso ad uno dei tre soggetti è stata trovata, ben occultata, una dose di hascisc. Al termine dell’intervento tutti e tre sono stati, quindi, deferiti alla Procura della Repubblica di Varese per il reato di rissa e uno di loro è stato, inoltre, segnalato alla Prefettura di Milano per detenzione di una modica quantità di droga. Poiché i tre sono residenti fuori città, è stata avviata la procedura finalizzata all’emissione del Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Varese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.