Varese News

TIM porta la Serie A su TIMVISION

Grazie all’accordo con DAZN, TIM porta le prossime stagioni della Serie A su TIMVISION oltre a rendere disponibile il catalogo di contenuti sportivo di DAZN ai propri clienti

Generica 2020

TIM porta le prossime stagioni della Serie A su TIMVISION grazie all’accordo con DAZN

TIM porta le prossime stagioni della Serie A TIM su TIMVISION grazie all’accordo con DAZN che inoltre renderà disponibile ai clienti Timvision tutto il catalogo sportivo del partner, live e on demand, compresi gli incontri del campionato per il triennio 2021-2024.

I contenuti sportivi vanno ad aggiungersi all’offerta di intrattenimento TIM, ampliando quella che ad oggi è l’offerta aggregativa più ampia in Italia. TIMVISION comprende infatti molti altri contenuti, frutto degli accordi siglati ad esempio  con Disney+, Netflix e Prime Video.

Per gli appassionati sportivi TIM ha anche pensato a un nuovo modem, più potente per garantire una copertura di segnale più stabile e offrire ai propri clienti una migliore esperienza di visione: Wi-Fi 360 Serie A.

L’accordo fra TIM e DAZN per ampliare il catalogo sportivo e portare la Serie A TIM su TIMVISION

La partnership fra TIM e DAZN si rafforza ulteriormente e oltre a confermare la sua posizione di partner tecnologico per la distribuzione in Italia, TIM porterà grazie all’accordo tutto il catalogo sportivo di DAZN su TIMVISION. I clienti TIM potranno così accedere a una libreria esclusiva di contenuti sportivi, incluse le partite del campionato di Serie A per il triennio 2021/2024 di cui DAZN è l’unico distributore di tutti gli incontri.

TIM sarà l’unico veicolo terzo dell’app DAZN e la Serie A sarà disponibile su Timvision Box, abilitato dalla tecnologia Multicast, ma gli appassionati potranno continuare ad abbonarsi direttamente a DAZN e vedere gli incontri sui dispositivi smart sui quali è presente l’applicazione.

Wi-Fi 360 Serie A TIM, il nuovo modem TIM per il futuro dell’intrattenimento sportivo

Il calcio è da sempre un tema caro a TIM che nel corso degli anni ha avviato diverse collaborazioni di successo con la Lega di Serie A, quindi non è strano che nella strategia futura del Gruppo questo sia un argomento di rilievo, tanto da dare il nome al nuovo modem TIM: Wi-Fi 360 Serie A TIM.

Come previsto dalla normativa i clienti potranno decidere di utilizzare un modem diverso da quello in dotazione TIM, che tuttavia è pensato proprio per garantire una migliore esperienza di visione ai propri spettatori.

Grazie alla sua potenza, infatti, Wi-FI 360 Serie A è in grado di gestire Wi-Fi su superfici molto ampie, raggiungendo ogni punto delle case più grandi, inclusi i punti elettromagneticamente difficili grazie alla configurazione dei repeater mesh TIM.

Il prezzo dell’abbonamento TIMVISION per il calcio è in via di definizione, ma considerando la grande quantità di contenuti già presenti sulla piattaforma TIM sarà sicuramente una scelta vantaggiosa per i clienti che con un unico abbonamento potranno così accedere ai contenuti esclusivi degli accordi siglati da TIM con  altri protagonisti dell’intrattenimento quali  Disney+, Netflix e Prime Video e ovviamente il catalogo DAZN.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.