Cerini (M5S): “Ripartono le scuole, ma mancano gli autobus”

La consigliera comunale del Movimento 5 Stelle di Busto Arsizio Claudia Cerini interviene sullo spinoso tema dei trasporti e chiede che vengano prese soluzioni, lamentando ritardi nelle decisioni

claudia cerini

La consigliera comunale del Movimento 5 Stelle di Busto Arsizio Claudia Cerini interviene sullo spinoso tema dei trasporti e chiede che vengano prese soluzioni, lamentando ritardi nelle decisioni

A febbraio scorso avevamo chiesto la convocazione della commissione trasporti per avere evidenza del funzionamento dei trasporti pubblici per le scuole, soprattutto in relazione ad alcune segnalazioni pervenute dai genitori del liceo Tosi.

In quell’occasione ci fu risposto che non c’erano criticità relative ai trasporti scolastici in quanto erano stati previsti mezzi aggiuntivi. Durante la commissione la lega redarguì il Comitato genitori del liceo scientifico Tosi dicendo che “i genitori non volevano un servizio pubblico, ma un servizio taxi” e sui giornali ci accusarono di aver speso soldi pubblici per una commissione senza che ci fosse un reale problema.

Ora mi chiedo, dato che tutti sapevano che la scuola sarebbe ripartita a settembre e che la volontà del Governo era quella di farla ripartire in presenza, come mai in queste ore sta, nuovamente, emergendo il problema della carenza degli autobus per gli studenti? Da quello che si legge i ragazzi non raggiungono le loro classi in orario perché molte linee, per ottimizzare le corse, servono più scuole.

Essendo il servizio non efficiente inoltre, molti genitori si muovono in proprio per accompagnare i figli a scuola incrementando il traffico e gli ingorghi. Busto, nonostante tutto, è un’eccellenza nell’offerta di formazione scolastica superiore come certificano le classifiche annuali di Eduscopio, che attrae studenti anche da fuori provincia, deve esserci un trasporto efficiente a servizio delle scuole. La DAD risolveva il problema trasporti portando la scuola in casa, ma avevaaltri limiti.

Chiediamo che l’amministrazione intervenga al più presto per risolvere il problema dei trasporti per le scuole perché, parafrasando l’infelice uscita passata di un esponente della maggioranza, non si chiede un servizio taxi, ma  una garanzia di efficienza del servizio pubblico sì.

Claudia Cerini
M5S Busto Arsizio

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.