Il nuovo Consiglio comunale di Albizzate: i commenti e i voti dei candidati consiglieri

Il sindaco Mirko Zorzo è stato riconfermato alla guida dell'amministrazione comunale con il 71,5% dei consensi staccando la lista "Noi Insieme" di Maria Angela Cassese (28,5%) di mille voti abbondanti

Consiglio comunale albizzate

Il risultato elettorale emerso dalle urne albizzatesi non poteva essere più netto di come è stato: il sindaco Mirko Zorzo è stato riconfermato alla guida dell’amministrazione comunale con il 71,5% dei consensi staccando la lista “Noi Insieme” di Maria Angela Cassese (28,5%) di mille voti abbondanti.

Il nuovo Consiglio comunale, calcolato sulla base delle preferenze, sarà composto così: ai banchi della maggioranza siederanno: la vicesindaco uscente Eliana Brusa (campionessa di preferenze con 191 vota), Federico Maggio (155), Cinzia Trombino (102), Alessio Pozzi (96), Ernesto Emilio Pagani (91), Matteo Rizzi (68), Claudia Vanetti (61) e l’assessore ai lavori pubblici della passata amministrazione Massimiliano Rizzi (47).

Ai banchi della minoranza sono stati indicati: la candidata sindaco e consigliera Maria Angela Cassese, Michele Postorivo (più votato della lista con 91 preferenze), Mauro Corio (73) e Barbara Raimondi (57).

I commenti

Il sindaco Mirko Zorzo: «Quando si vince dopo il primo mandato secondo me ha una duplice valenza. Innanzitutto significa che il nostro operato è stato approvato dai cittadini e il messaggio capito. Poi credo sia stata capita anche la bontà della squadra che abbiamo messo insieme, con innesti nuovi e tanti giovani che hanno portato freschezza. Io credo che la politica del fare in questo momento sia quello di cui la gente ha bisogno. Sono molto contento anche che gli albizzatesi abbiano risposto. L’affluenza ha tenuto, se confrontata con quella registrata negli altri comuni».

La consigliera Maria Angela Cassese: «ci dispiace molto per la poca partecipazione al voto degli albizzatesi, c’è un seggio dove non si è recato alle urne neanche la metà degli aventi diritto. Il dato però è inequivocabile: pensiamo che il nostro programma non sia arrivato agli elettori mentre forse l’amministrazione uscente ha raccolto i frutti delle opere fatte all’ultimo. Ma ora si apre una pagina nuova: noi siamo soddisfatti del lavoro fatto e del gruppo che siamo riusciti a costruire. Saremo determinati nel fare opposizione».

Le preferenze di tutti i candidati: clicca qui

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.