Il Legnano ritrova la vittoria, Castellanzese ancora ko

A Caronno Pertusella i lilla superano 3-2 il Sona, neroverdi sconfitti in casa dalla Virtus CiseranoBergamo

Coppa Italia Serie D: Castellanzese - Legnano 3-2

Turno infrasettimanale per la Serie D. Nel Girone B Legnano e Castellanzese cercavano riscatto dopo le sconfitte di domenica in trasferta. Obiettivo raggiunto per i lilla, che a Caronno Pertusella hanno battuto 3-1 il Sona. Incappa invece nella seconda sconfitta di fila la Castellanzese, superata 3-2 al “Provasi” dalla Virtus CiseranoBergamo.

LEGNANO – SONA 3-1

Ritrova quindi il sorriso il Legnano, dopo la sconfitta di Giussano di domenica. A Caronno Pertusella i lilla hanno battuto con un bel 3-1 il Sona, squadra veneta che arrivava dalla vittoria sulla Castellanzese.

Legnano subito avanti grazie al rigore realizzato al 6’ da Ravasi. Il raddoppio è arrivato al 14’ grazie a Bingo. Prima dell’intervallo però i veneti hanno riaperto la contesa grazie al 2-1 realizzato da Gecchele. La squadra di mister Sgrò però è tornata in campo nella ripresa con il piglio giusto, tenendo il risultato e arrotondando sul 3-1 con Di Lernia. Una vittoria importante per i lilla, che salgono a quota 7 punti in classifica.

TABELLINO
Legnano-Sona 3-1
(2-1)
Marcatori: 6′ t rig. Ravasi (L), 14′ pt Bingo (L), 45’+1 pt Gecchele (S), 24′ st Di Lernia (L).
Legnano (4-3-3): Russo; Caradonna (25′ st Robbiati), Bini, Bettoni, Moracchioli (39′ st De Stefano); Di Lernia (37′ st Bertoli), Ronzoni (34′ st Barbui), Bingo (25′ st Confalonieri); Beretta, Ravasi, Gasparri (C). A disposizione: Tamma, Bertonelli, Barazzetta, Gambino. Allenatore: Sgrò.
Sona (4-4-2): Dal Bosco Carneiro; Sylla (41′ st Di Giorgio), Gecchele (C), Barellini, Angelini; Toskic (28′ st Pavan), Vaudagna (8′ st Simeoni), Alba (13′ st Marchesini), Nunes Correia; Di Nardo, Bittaye (24′ st Valbusa). A disposizione: Caputo, Gobetti, Brescianini, Flores Bistolfi. Allenatore: Damini.
Arbitro: sig. Mbei di Cuneo (Mititelu e Cimmarusti)
Ammoniti Bettoni, Moracchioli, Robbiati (L). Recuperi 1′ e 6’. Angoli 6-10.

CASTELLANZESE – VIRTUS CBG 2-3

Seconda sconfitta di fila per la Castellanzese, terza nelle prime quattro di campionato e primo ko interno. Al “Provasi” i neroverdi escono battuti 3-2 contro la Virtus CiseranoBergamo al termine di una gara ricca di emozioni, ma che al triplice fischio dell’arbitro premia i bergamaschi e lascia con le mani vuote Alushaj e compagni.

Primo tempo di marca virtussina, che si chiude 2-0 per gli ospiti grazie alle reti al 27’ di Careccia e al 46’ su rigore di Berdelloni. Nella ripresa però la Castellanzese ha un sussulto d’orgoglio, accorcia le distanze al 7’ con Compagnoni e trova il pareggio al 12’ con Mandelli. La gioia però dura poco più di una ventina di minuti: al 35’ è Aranotu a siglare il 3-2 per la Virtus e condannare i ragazzi di mister Ardito alla sconfitta. Neroverdi che restano fermi a 3 punti in classifica ma domenica avranno un altro turno casalingo contro la Brianza Olginatese.

TABELLINO
Castellanzese – Virtus Ciserano Bergamo 3-2 (0-2)
Marcatori: 27′ Careccia (V), 46′ rig. Bardelloni (V), 7′ st Compagnoni (C), 12′ st Mandelli (C), 35′ st Aranotu (V)
Castellanzese: Cincilla, Compagnoni (39′ st Mei), Perego (1′ st Baldan), Alushaj, Micheli, Chessa, Colombo, Ferrandino, Gazzetta (1′ st Falzoni), Piran (22′ st Manfrè), Mandelli. A disposizione: Asnaghi, Sestito, Mazzola, Mei, Tramutoli, Falzoni, Manfrè, Baldan, Baldazzi. Allenatore: Ardito.
Virtus CiseranoBergamo: Colleoni Mat., Moioli (15′ st Jaouhari), Tonoli, Selvatico (46′ st Nessi), Del Carro, Gerevini, Careccia (22′ st Russo), Madonna, Bardelloni, Aranotu (36′ st Pozzoni), Ambrosini (15′ st Monti). A disposizione: Colleoni Mau., Nessi, Monti, Mosconi, Pozzoni, Jaouhari, Confalonieri, Russo, Belloli. Allenatore: Del Prato.
Arbitro: Marin di Portogruaro (Minniti e De Luca).
Ammoniti: Gerevini (V). Micheli (C), Moioli (V), Russo (V), Ferrandino (C), Pozzoni (V). Recuperi: 2′ + 5′

SERIE D GIRONE B – IV GIORNATA

Breno – Folgore Caratese 2-2; B. Olginatese – Arconatese 0-0; Brusaporto – Sporting Franciacorta 1-1; Desenzano Calvina – Real Calepina 1-0; Casatese – Caravaggio 6-2; Castellanzese – Virtus CBg 2-3; Crema – Vis Nova 1-0; Legnano – Sona 3-1; Ponte San Pietro – Villa Valle; City Nova – Leon 7-2.

CLASSIFICA: City Nova 12; Arconatese 10; Desenzano 9; Legnano, Virtus CBg, Folgore Caratese 7; Casatese, Sona 6; Caravaggio, Breno, B. Olginatese, Brusaporto 5; Ponte San Pietro, Leon, Sporting Franciacorta 4; Castellanzese, Crema, Vis Nova, Villa Valle 3; Real Calepina 1.

di
Pubblicato il 06 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.