Pari per il Varese, Ezio Rossi: “Volevamo vincere, c’è delusione”

Il commento a fine partita di mister Ezio Rossi dopo l'1-1 contro il Gozzano: "Bene il primo quarto d'ora. Brutto secondo tempo, ma queste sono partite da vincere 1-0"

calcio città di varese gozzano

Il Varese pareggia 1-1 al “Franco Ossola” contro il Gozzano e dopo un primo quarto d’ora di ottimo livello non è più riuscito a farsi pericoloso e ha subito il gol del pari a inizio ripresa. Nel commento a fine partita di mister Ezio Rossi traspare la delusione di non essere riusciti a mettersi in tasca tre punti che sembravano alla portata:  «C’è delusione perché volevamo vincere questa partita. Siamo partiti molto bene, dopo il primo quarto d’ora il Gozzano ci ha messo in difficoltà. Nel secondo tempo abbiamo preso questo gol evitabile, al primo tiro in porta. Queste sono partite che si potrebbero portare a casa 1-0 e dobbiamo fare mea culpa perché l’errore c’è stato. Il secondo tempo è stato giocato male da tutte e due le squadre. Dispiace perché in questo campionato bisogna imparare a portare a casa anche risultati sporchi e oggi non ci siamo riusciti».

«Dopo la sconfitta di Novara – prosegue mister Rossi -, che è stata una batosta difficile da assorbire, questo è comunque un risultato che ci fa rialzare piano piano. Nel finale ne avevamo di più noi però non siamo riusciti a vincere. Ai giocatori non si può dir niente perché hanno dato tutto».

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.