Varese News

Spurghi urgenti nella capitale

Facciamo una premessa, sapete che chiunque possieda una fossa biologica o un pozzo nero, per la propria abitazione, risparmia con un intervento di spurgo

tombino

Facciamo una premessa, sapete che chiunque possieda una fossa biologica o un pozzo nero, per la propria abitazione, risparmia con un intervento di spurgo. Il risparmio avviene confrontando quali sono le spese in bolletta per l’uso e la manutenzione dell’impianto fognario cittadino.

Non tutti ne sono consapevoli, perché ovviamente non tutti hanno queste vasche di raccolta privata, ma in realtà è stato notato, proprio dall’ISTAT, che si risparmiano centinaia di euro con un intervento di spurgo.

Ovviamente esso è utile per diversi motivi, non solo per lo svuotamento delle fosse biologiche o dei pozzi neri. Si ha bisogno di uno spurgo anche quando si parla di intasamenti delle reti fognarie o per interventi di stasatura.

Fossa biologica strapiena, chiama immediatamente una ditta

La struttura della fossa biologica e del pozzo nero è una valida alternativa per chiunque non abbia un allaccio fognario cittadino. In effetti è una delle invenzioni migliori per gestire la propria abitazione, ma occorre sempre una certa attenzione.

Nella città di Roma, sia in alcuni punti che sono centrali della città che all’esterno, sono tantissimi gli immobili e i condomini che hanno una fossa biologica o pozzo nero.

Dimenticarsi di controllare la fossa biologica o il pozzo nero può essere un problema su cui è meglio non scherzare. Intanto c’è da dire che il “puzzo” che si sprigiona dall’interno non è piacevole. Le reazioni chimiche che si hanno, provocano una grande quantità di gas che tende ad essere un elemento “attraente” per animali parassiti.

Ratti, topi, roditori vari, come blatte e scarafaggi possono essere delle presenze vicine in casa proprio a causa di una fossa biologica che è strapiena. Quando poi essa è arrivata al limite, continuando a gettarvi acqua o altre acque sporche, potrà provocare un ritorno delle acque sporche nei sanitari oppure alzare la botola di controllo.

Quando la fossa biologica è vecchia potrebbe avere una chiusura che non è salda, magari con un danno nelle guarnizioni, che si apre facilmente. Questo vuol dire avere uno sversamento delle acque sporche. Immaginate il “disastro” che vi si para di fronte.

In questo caso è fondamentale intervenire con degli Spurghi urgenti a roma anche per non incorrere in sanzioni e verbali.

Per fortuna le ditte di spurgo sono sempre pronte a offrire un servizio di pronto intervento.

Allagamento del bagno, cosa fare?

Usare il bagno, uscire e poi tornare per ritrovare un allagamento di acque sporche sul pavimento, è un’esperienza che non si dimentica. In effetti non è proprio quello che ci si aspetta tornando a casa per rilassarsi dopo una giornata di lavoro.

Purtroppo è un effetto che capita spesso quando la fossa biologica è strapiena e non è stata svuotata. Ci sono degli indizi, che però non sono sempre percepiti dai proprietari, come il ritorno delle acque nel water, l’acqua che rimane all’interno del lavandino o nella vasca.

Quando c’è un allagamento del bagno contattate una ditta specializzata che si dovrà occupare sia della fossa biologica, svuotandola interamente, ma anche di una pulizia nel bagno con una sanificazione completa.

La pulizia deve essere molto “aggressiva” perché ci saranno germi che danneggiano l’ambiente del bagno rendendolo pericoloso.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.