Tra dicembre e febbraio 23mila assunzioni in provincia di Varese

Il dato emerge dall’analisi dell’Ufficio studi e statistica di Camera di Commercio. Lunghi: "Si conferma la difficoltà delle imprese a trovare candidati con le competenze di cui necessitano"

disoccupazione apertura

Tra dicembre e febbraio, le 59mila imprese della provincia di Varese hanno in programma di ricoprire oltre 23mila nuove posizioni. Il dato, che supera quello dell’analogo periodo 2019, emerge dall’analisi dell’Ufficio studi e statistica di Camera di Commercio sulla base dell’indagine del Sistema informativo excelsior di Unioncamere e Anpal che ha interpellato 6mila imprese varesine.

Così, le entrate annunciate dalle imprese raggiungono quota 23.010, in crescita anche rispetto allo scorso trimestre. «Si conferma, peraltro, la difficoltà delle imprese a trovare candidati con quelle competenze di cui necessitano – spiega Fabio Lunghi, presidente di Camera di Commercio Varese–. In questo trimestre, tocca il 43,5% dei casi, in aumento di ben 8,4 punti percentuali rispetto all’analogo periodo del 2019. Una difficoltà che ci deve spingere a un ulteriore rafforzamento delle iniziative volte a favorire un orientamento “corretto” delle giovani generazioni verso modelli formativi più adeguati».

PREVALGONO I CONTRATTI A TEMPO INDETERMINATO

Entrando nel dettaglio dell’analisi, fa sperare l’industria con 9.300 nuovi profili cercati, di cui 2.130 nelle imprese meccaniche ed elettroniche (+35,8% sul trimestre 2019). Un dato rilevante è che, nella manifattura e nelle public utilities, il 60% dei contratti previsti a dicembre sia a tempo indeterminato. Positiva anche la variazione nei servizi: qui, al primo posto nella classifica della domanda di lavoro, ci sono trasporto, logistica e magazzinaggio con 2.400 entrate annunciate dalle imprese. Al secondo, il turismo in senso lato e la ristorazione, con 2.370 entrate programmate e una variazione positiva del 18% sul medesimo periodo del 2019.
Il commercio, poi, ricerca 2.350 nuovi lavoratori, ma fa registrare un tasso di variazione del -2% rispetto al trimestre invernale di due anni or sono. (fonte Camera di Commercio di Varese)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.