Sette medaglie alle finali UISP per il CSK Busto

I risultati dei tricolori karate di Guastalla - Supermoto, il Team Undici si fa valere agli Internazionali d'Italia - Football: prima vittoria per i neonati Gorillas under 13

notiziario uisp varese

NOTIZIARIO UISP del 15 giugno 2022

KARATE, CAMPIONATO NAZIONALE UISP – 7 medaglie per il CSK
Oltre 200 i partecipanti provenienti da tutte le regioni ai campionati nazionali di kata (Forme) over 14 che si sono svolti domenica 5 giugno a Guastalla.
La prima a scendere sul campo di gara per il CSK Busto Arsizio è stata Marta Pozzi, che è riuscita a conquistare un bellissimo 3° posto tra le cinture gialle arancio cadette e speranze. Nella stessa categoria Sofia Allevi è riuscita ad entrare nella finale a 8 sfiorando il podio. Poco abituata ad arrivare seconda sin da bambina, Alice Cartabia (classe 2008) uno dei gioielli del CSK alla sua prima partecipazione ai campionati nazionali ha dominato la categoria cinture marroni esordienti: 1a classificata, campionessa nazionale.

Nelle categorie amatori, over 35 tra le cinture gialle/arancio, Katia Carol Marcolongo 1° classificata e campionessa nazionale; stesso risultato tra le cinture verdi/blu per Cinzia Sola mentre tra i maschi Luciano Caputo si è classificato terzo tra le cinture gialle/arancio.
Sempre nella categoria amatori, un discorso a parte va fatto per Giancarlo Pirro. Praticante già negli anni Settanta, dopo aver conseguito il grado di 2° dan ha sospeso la pratica per 25 anni a causa di problemi di lavoro e familiari. Da qualche anno ha ripreso a praticare al CSK. Attualmente 3° dan, si è classificato al 2° posto nella categoria amatori cinture nere, un risultato di prestigio frutto del lavoro congiunto dei maestri Paolo Busacca e Franco Barone che lo seguono nella sua grande voglia di apprendimento.
La giornata si è chiusa con un bel 3° posto nel kata a squadre giovanili cinture marroni/nere composta da Andrea Botti, Luca Maccarrone, e Mattia Saporiti. Un totale di 7 medaglie, bottino niente male per il primo campionato post pandemia.

SUPERMOTO – Grandi prestazioni per il Team Undici

La stagione sportiva della Supermoto è ormai entrata nel vivo, e i piloti del Team Undici di Gemonio, affiliato UISP, regalano prestazioni eccellenti assistiti dal gruppo dei tecnici supervisionati da Mauro Berva.
In pista a Busca (CN), in occasione della terza manifestazione degli Internazionali d’Italia Supermoto, il trend di crescita della squadra è continuato in modo perentorio con grande soddisfazione di tutti.

Nella categoria SJunior, il team ha schierato ben tre piloti. Matteo Andreotti è stato nuovamente affiancato da Gabriele Monica, al rientro dopo l’infortunio, con la “new entry” Daniele Cornolti. Nelle qualifiche i tre portacolori hanno ottenuto i seguenti crono : “Peo” il quarto, Daniele il sesto e Gabry il settimo. Scattando dalla seconda e terza fila dello schieramento hanno però sfoggiato delle ottime gare. Nella prima manche Andreotti e Cornolti si sono classificati terzo e quinto, mentre Monica ha confermato il settimo posto. In gara 2 Daniele è scattato in testa mantenendo il comando fino a metà gara, poi purtroppo è incappato in una scivolata e ha chiuso all’11° posto.

FOOTBALL AMERICANO – Gorillas: i piccoli esultano, i grandi volano a Palermo

Può esultare per il primo successo in campionato la neonata squadra di flag football under 13 dei Gorillas Varese, associazione sportiva affiliata a Uisp Varese. Elia Liguori, Federico Terraneo, Benjamim Cottone, Eriglen Duka, e Lorenzo Lepore (assente Emily Raffaele) hanno sconfitto i Seamen Milano per 33-25.
Grande soddisfazione per coach Paolo Ambrosetti coadiuvato da Andrea Giardini, Guido Marabotti, Marco Barbaro e Christian Gaiga. I ragazzi, che stanno crescendo di numero di allenamento in allenamento, continueranno ad allenarsi le prossime settimane in attesa di definire un programma di eventi per l’estate.

Si fa caldissima intanto la stagione della Prima Squadra: dopo aver superato le wild card automaticamente per il ritiro dei Mad Bulls Barletta, i Gorillas affronteranno a Palermo i locali Eagles United domenica 19 alle 21.30. I siciliani hanno letteralmente cannibalizzato il proprio girone terminando la stagione regolare imbattuti e guadagnandosi presso i bookmakers un posto tra i favoriti per la vittoria finale. I biancorossi non temono però il lungo viaggio e daranno tutto per approdare ai quarti di finale.

SPECIALE UISP – Tutti gli articoli su VareseNews

di
Pubblicato il 15 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.