Da Samarate a Pontedera, 400 chilometri in Vespa per il “Vespa World Days”

Il gruppo “Della Cascina” parte oggi per partecipare all'evento, con 25 persone su 20 Vespe. Un bel viaggio insieme, per conoscere appassionati da tutto il mondo. Sabato la parata con migliaia di scooter

Vespa Samarate

Tutti in sella, uniti dalla passione che è anche mezzo di trasporto: la Vespa.
Parliamo del gruppo di amici “vespisti” che partono da Samarate nel primo pomeriggio di domani, giovedì 18 aprile, per raggiungere Pontedera (in provincia di Pisa) dove, fino a domenica 21 aprile, si terrà il “Vespa World Days”, il raduno mondiale degli appassionati del ciclomotore nato e prodotto dal 1946 proprio nello stabilimento toscano.

Un evento con ottomila posti disponibili – andati rapidamente esauriti- con partecipanti da 54 nazioni di tutto il mondo e oltre cento appuntamenti tra cultura, storia ed enogastronomia.

Tra i partecipanti ci sarà appunto anche il gruppo “Della Cascina” di Samarate, che riunisce appassionati proprio dello scooter Vespa. «É passato meno di un anno dall’ultimo Vespa World Days ad Interlaken, Svizzera; è arrivato il momento di scaldare nuovamente i motori» raccontano. «Sono previsti quasi 400 chilometri di viaggio, ma non ci arrenderemo di certo. Sarà anche un’occasione davvero unica per festeggiare i 140 anni della Piaggio e il centenario dello storico stabilimento dove la Vespa viene prodotta dal 1946».

Vespa Samarate

«Saremo in 25 persone per un totale di 20 vespe alla partenza di oggi, giovedì 18, pronte a spedivellare in direzione Fidenza, come prima tappa, per poi continuare il giorno seguente su e giù per gli Appennini macinando chilometri dopo chilometri arrivando così in serata nel cuore dell’evento, Pontedera. Dopo tante fatiche nell’organizzare e pianificare il più possibile, il Vespa World days è oramai un evento irrinunciabile: avremo come sempre l’opportunità di conoscere altre realtà e altri vespisti. A maggior ragione quest’anno, dove tutto questo è nato».

Vespa Samarate

Il programma a Pontedera prevede in particolare poi sabato 20, alle ore 10.30, l’evento più spettacolare, la tanto attesa parata che attraverserà le più belle località della Valdera, da viale Italia fino a Peccioli. Si annuncia un serpentone incredibile, lungo oltre 10 chilometri, perché alle Vespa ufficialmente iscritte ( 8000) se ne aggiungeranno altre migliaia.

Il gruppo samaratese – che non è un Club ufficiale – ha comunque all’attivo diversi raduni: sono stati l’anno scorso a Interlaken, in Ungheria nel 2019, a Saint Tropez nel 2016, a Mantova dieci anni fa.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 18 Aprile 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.