Da Varese al Nepal 2024: Damar D’Amar

Visite e cerimonie sacre a Damar, con un passaggio alla clinica "Dali Sherpa" costruita con il contributo dell'associazione "Casa Alessia Onlus"

Da Varese al Nepal 2024: Damar D'Amar

Risveglio con la cerimonia che ogni anno Ngima celebra all’arrivo a casa sua: la posa del chotar (il palo) dove gli Sherpa hanno issato le tipiche bandiere tibetane di buon auspicio.

Galleria fotografica

Da Varese al Nepal 2024: Damar D’Amar 4 di 8

Visita alla grotta sacra e la giornata é proseguita con momenti di condivisione tra danze, canti e tranquilltà nella natura.

Abbiamo, infine, visitato la clinica “Dali Sherpa” (a nome della sorella di Ngima) e costruita con il contributo dell’associazione “Casa Alessia Onlus”


Ngima Sherpa da anni porta diversi escursionisti, alcuni dei quali varesini o varesotti, ad un passo dalle cime più alte del mondo nel suo Nepal (QUI la serie di articoli intitolati “Diario nepalese”).

Ngima ha 56 anni, è nepalese e abita da quasi 20 anni a Varese con la sua famiglia, la moglie e quattro figli. È il presidente di “Okhaldhunga Nine Hill Association”, oltre a gestire l’agenzia “Unlimited Sherpa Expeditions”. Da pochi mesi è anche presidente dell’associazione “Nepal nel cuore ODV”.

Organizza, insieme alla sua associazione che ha sede in Nepal, viaggi di vario tipo. Con questo gruppo di camminatori solidali attraverserà villaggi e luoghi dove pochi escursionisti hanno avuto la possibilità di arrivare, cogliendo un’occasione significativa ed importante. Attraverso l’aiuto e la beneficenza di tanti singoli amici e associazioni Ngima e i suoi collaboratori sono riusciti a fare tanto: quattro scuole, un orfanotrofio, le adozioni a distanza, un serbatoio interrato di acqua potabile, un forno crematorio, due cliniche, un ambulatorio per l’igiene e la sanificazione per le donne, una sala parto, i pannelli solari, un camino, una stufa, due ponti, una radio e tanto altro.

Quest’anno il gruppo che si sta preparando è composto da 10 persone che, attraverso il passaparola, l’assaporare una cena nepalese, partecipare ad un evento di campane tibetane, si sono affidate a Ngima e al suo staff di “Nine Hills” per percorrere tutti uniti questo viaggio.

Per chi volesse conoscere le realtà di cui si occupa Ngima Sherpa, ecco i riferimentiwww.ninehills.org.npwww.unlimitedninehills.com, Facebook (qui), i contatti di “Nepal nel cuore ODV” (nepalnelcuoreodv@gmail.com, ngimasherpa52@gmail.com, 329-4439236).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 20 Aprile 2024
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Da Varese al Nepal 2024: Damar D’Amar 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.