L’Inter vince il derby e conquista lo Scudetto della seconda stella

La vittoria 2-1 contro il Milan - gol di Acerbi, Thuram e Tomori - ha permesso alla squadra nerazzurra di festeggiare matematicamente il ventesimo titolo italiano

inter acerbi milan derby

L’Inter non si è fatta scappare l’occasione e, vincendo 2-0 il derby contro il Milan, conquista matematicamente lo Scudetto per la stagione 2023-2024.

Galleria fotografica

Festa Scudetto per i tifosi dell’Inter a Milano 4 di 8

Un risultato speciale, perché con questa affermazione la squadra nerazzurra conquista il ventesimo titolo, quello che permetterà dalla prossima stagione di avere due stelle cucite sul petto. 

Nella gara di lunedì 22 aprile – anche questo un fatto unico – la squadra di Simone Inzaghi si è imposta 2-1 grazie alle reti di Francesco Acerbi nel primo tempo e di Marcus Thuram nella ripresa, prima del gol di Tomori che ha provato a riportare in partita la squadra di Pioli.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 22 Aprile 2024
Leggi i commenti

Foto

L’Inter vince il derby e conquista lo Scudetto della seconda stella 2 di 2

Galleria fotografica

Festa Scudetto per i tifosi dell’Inter a Milano 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.