michele canters

  • Vive a LEGGIUNO VA

I miei commenti (219)

  1. Denunciati? Quindi nessuna pena da scontare e liberi di continuare ad ubriacarsi e bastonare chi capita? Ottimo, avanti così e questa società sarà presto, molto presto un’arancia meccanica al cubo! Assurdo poi che per i minorenni non sia prevista una condanna esemplare e quindi anche il carcere! In Inghilterra per esempio è da tempo che non esiste più questa “distinzione” di crimini e questi dementi sono puniti adeguatamente. E da noi, quando ci si renderà conto che è indispensabile intervenire seriamente e severamente? Quando sarà troppo tardi???

    in Non hanno il biglietto e picchiano l’autista del bus, denunciati quattro 15enni

    11 dicembre 2018 alle 11:38
  2. Da residente leggiunese, mi spiace tanto che l’epilogo sia stato questo. Senza dubbio l’afflusso impressionante di gente ha creato non pochi problemi logistici, ma l’amministrazione comunale secondo me non ha fatto nulla per ovviare ai problemi più importanti ed ha lasciato gli organizzatori in balia di se stessi. Evidentemente Leggiuno non merita uno spettacolo meraviglioso come questo e i Sigg. Betti ci penseranno senz’altro molto bene prima di proporre ancora queste manifestazioni uniche ed originali nel nostro paese.
    Comunque i miei personali complimenti a Lino ed alla sua equipe per il fantastico lavoro fatto!

    in Troppi disagi, si spengono le luci di Leggiuno

    1 gennaio 2019 alle 16:02
  3. Naturalmente anche questo ennesimo scempio è dovuto all’autocombustione, vero? Oppure sono opera dello Spirito santo? Ma è mai possibile che ci siano in giro così tanti delinquenti perversi che godono poi ad assistere a disastri del genere? Che venissero una buona volta presi e puniti severamente, anche se minorenni! Ma d’altronde cosa vogliamo pretendere da un Paese che non punisce nemmeno gli assassini? E’ un Paese allo sbando, in tutto e per tutto!

    in La settimana di fuoco sul Monte Martica è finita: “Incendio spento”

    3 gennaio 2019 alle 21:49
  4. Stessa lunghezza d’onda di @Felice e @screw. Non dico tanto, ma un briciolo di buon senso non sarebbe il caso di usarlo? Il “falò” lo abbiamo purtroppo appena avuto, grazie all’imbecillità dell’essere umano, che bisogno c’è di accenderne un altro? La cosiddetta “tradizione” lo impone? Ma mi faccia il piacere…..

    in Falò di sant’Antonio 2019, tutte le informazioni

    8 gennaio 2019 alle 10:09
  5. E’ più che logico che gli incendi siano per oltre il 99% di origine dolosa. L’autocombustione è rarissima e quasi impossibile dalle nostre parti. E’ il cervello (ammesso che ne abbiano uno) di questi deficienti idioti che va’ in autocombustione! E purtroppo temo che non li prenderanno mai e anche se succedesse, non gli farebbero nulla, come tante, troppe cose in questo paese!

    in L’incendio sul Mondonico è spento, ma il vento continua a far paura

    12 gennaio 2019 alle 11:47
  6. Augurare tutti i possibili insuccessi a certi personaggi non serve, perché già loro stessi sono un insuccesso costante e cronico, con senza dubbio, Imborgia in testa, principale artefice di una disfatta che grida vendetta! Riguardo poi i cosiddetti “pseudotifosi” del Varese che entrano a metà ripresa solo per dire cavolate, beh, ogni commento è superfluo. Non sono certamente loro l’emblema del Varese e non lo saranno mai!

    in Varese, game over: la retrocessione è realtà

    3 maggio 2015 alle 8:48

Foto dei lettori (0)

Notizie (0)

Lettere (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)