michele canters

  • Vive a LEGGIUNO VA

I miei commenti (222)

  1. Stessa lunghezza d’onda di @Felice e @screw. Non dico tanto, ma un briciolo di buon senso non sarebbe il caso di usarlo? Il “falò” lo abbiamo purtroppo appena avuto, grazie all’imbecillità dell’essere umano, che bisogno c’è di accenderne un altro? La cosiddetta “tradizione” lo impone? Ma mi faccia il piacere…..

    in Falò di sant’Antonio 2019, tutte le informazioni

    8 gennaio 2019 alle 10:09
  2. E’ più che logico che gli incendi siano per oltre il 99% di origine dolosa. L’autocombustione è rarissima e quasi impossibile dalle nostre parti. E’ il cervello (ammesso che ne abbiano uno) di questi deficienti idioti che va’ in autocombustione! E purtroppo temo che non li prenderanno mai e anche se succedesse, non gli farebbero nulla, come tante, troppe cose in questo paese!

    in L’incendio sul Mondonico è spento, ma il vento continua a far paura

    12 gennaio 2019 alle 11:47
  3. Enorme vergogna e immensa umiliazione grazie a faccendieri e personaggi ignobili! E’ inaccettabile vedere 109 anni di storia cancellati in questo modo !

    in Niente iscrizione, titoli di coda per il Varese Calcio

    16 luglio 2019 alle 16:21
  4. E’ impensabile intasare un servizio tanto importante per patologie leggere da codice verde a scapito di problematiche ben più serie. Per “smaltire” notevolmente questa abitudine assurda, basterebbe introdurre un ticket di almeno 50 € a persona. Sono sicuro che il pronto soccorso tornerebbe come d’incanto ad una situazione di normalità.

    in I pronto soccorso intasati da patologie minori. Astuti: “Si potenzi il territorio”

    25 luglio 2019 alle 17:13
  5. Che Varese ami il basket in pratica da sempre, non è certo una novità, ma anche il Calcio è stato tanto amato e seguito dalla città. Mi domando quindi come sia stato possibile non fare nulla di concreto, in primis da parte del Comune, per salvare una società storica e ultracentenaria. E’ oltremodo umiliante e frustrante non avere più una squadra di calcio che sia tale e iscriversi alla Terza categoria con un altro nome affrontando squadre (?) dell’oratorio è semplicemente inaccettabile ed offensivo nei confronti della città e di noi tifosi!

    in Il mitico Galleani: consigli ai giocatori per la preparazione ed elogio ai tifosi Openjobmetis

    10 agosto 2019 alle 9:16
  6. Augurare tutti i possibili insuccessi a certi personaggi non serve, perché già loro stessi sono un insuccesso costante e cronico, con senza dubbio, Imborgia in testa, principale artefice di una disfatta che grida vendetta! Riguardo poi i cosiddetti “pseudotifosi” del Varese che entrano a metà ripresa solo per dire cavolate, beh, ogni commento è superfluo. Non sono certamente loro l’emblema del Varese e non lo saranno mai!

    in Varese, game over: la retrocessione è realtà

    3 maggio 2015 alle 8:48

Foto dei lettori (0)

Notizie (0)

Lettere (0)

Auguri (0)

Viaggi (0)

Nascite (0)

Matrimoni (0)