Arte e sociale, si cercano otto volontari per il servizio civile

Due progetti di servizio civile volontario approvati dal Ministero. Scadenza l’11 giugno

Partono due importanti progetti per i giovani volontari: “Un patrimonio da valorizzare” e “Progetto poli integrati assistenziali”. Entrambi sono nati il collaborazione con il Ministero e prevedono l’impiego di giovani volontari di servizio civile. In totale c’è posto per otto giovani da impiegare nei diversi settori, dall’arte al sociale.
Il Comune di Castiglione Olona propone infatti alle giovani ragazze tra i 18 e i 26 anni l’opportunità di partecipare a due progetti per l’impiego di volontari nel servizio civile nazionale.
Il primo progetto, “Un patrimonio da valorizzare” prevede posto per quattro volontari, 35 ore settimanali, 12 mesi da spendere nei diversi servizi come: Museo Branda Castiglioni, Museo Arti Plastiche (M.A.P.), biblioteca civica, Ufficio Informazioni Turistiche – I.A.T.. È preferibile essere un possesso di un titolo di studio attinente l’ambito culturale: Liceo artistico, Accademia oppure Operatore Turistico.
Per quanto riguarda il progetto “Poli integrati assistenziali” occorrono altri quattro volontari per 25 ore settimanali in 12 mesi da impiegare nei servizi come asilo nido comunale,progetto educativo bambini in età pre scolare (scuola materna statale), progetto educativo ragazzi in età scolare volto alla socializzazione dei ragazzi (attività para scolastiche – attività pomeridiane nel servizio "oltre la scuola" e nel Centro di Aggregazione Giovanile – servizi educativi estivi ), progetto assistenza anziani e assistenza domiciliare e attività socializzanti. Titolo preferenziale: titolo di studio attinente l’ambito socio educativo e assistenziale.
Ai giovani avviati al servizio civile spetta un trattamento economico di €. 433,80 mensili
La copia integrale del bando è disponibile negli uffici comunali, in biblioteca, all’Informagiovani oppure sul sito internet del Comune www.comune.castiglione-olona.va.it 
Le domande per partecipare alla selezione devono pervenire in Comune – Ufficio protocollo entro il giorno 11 giugno 2004 – pena esclusione dalla selezione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 maggio 2004
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.