Nel 2005 quarantamila nuovi posti di lavoro

Il Pirellone ha reso noti i dati occupazionali relativi allo scorso anno.

4 milioni 194mila occupati. E’ il dato sul lavoro reso noto dalla Regione Lombardia, che nel 2005 ha visto aumetare la sua forza lavoro di 42mila unità. Un incremento pari all’1% rispetto all’anno passato, frutto anche di specifiche politiche del lavoro messe in atto dal Pirellone.
Particolarmente interessante il dato relativo all’occupazione femminile: negli ultimi dieci anni le donne che lavorano sono infatti passate dal 46% al 58% dell totale della popolazione rosa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.