A Lugano il trasporto è “buono”

La qualità di bus e tram nelle città svizzere è migliorata: è quanto risulta da uno studio realizzato dall'associazione ambientalista Straffico

La qualità di bus e tram nelle città svizzere è migliorata: due città su tre sono valutate "buono" o "molto buono", contro meno del 50% nel 2003. È quanto risulta da uno studio realizzato dall’associazione ambientalista Straffico, che critica invece l’aumento delle tariffe previsto dalle Ferrovie federali svizzere (FFS). All’ottavo posto si situa l’agglomerato di Lugano: la sua offerta di bus è giudicata buona. La situazione è invece peggiore a Locarno e a Bellinzona che sono valutate rispettivamente sufficente e insufficiente

Le migliori offerte di trasporto pubblico si troverebbero, secondo Straffico,  nelle città di Basilea, Coira, Lucerna, Sciaffusa, Zugo, Zurigo così come nella regione zurighese della Glattal. Tutte ricevono la menzione "molto buono".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.