A spasso tra mercatini

Tutti gli appuntamenti del tempo libero in Provincia. Di borgo in borgo a caccia di regali, di teatro in teatro a passo di danza: quello in arrivo è un fine settimana fitto di eventi che ci traghetta dritto dritto nel cuore dell’atmosfera natalizia

In primo piano
Mancherà solo la neve – che anche ad alta quota ancora tarda ad arrivare – ma gli altri ingredienti ci sono tutti: luci, profumi, colori, bancarelle, castagne e vin brulè, con un occhio di riguardo alla solidarietà e uno in piazza Monte Grappa, dove fervono i preparativi per l’allestimento della pista di pattinaggio su ghiaccio.
E’ così che la Provincia si prepara a vivere un nuovo Natale e ovviamente, tra tutti, spiccano gli appuntamenti con le occasioni-regalo. A Casbeno, fra bancarelle, canti e solidarietà; a Gemonio nella suggestiva cornice del parco antistante la chiesa di San Pietro; a Castiglione Olona e Brezzo di Bedero tra le vie e le piazze dell’antico borgo. A Cunardo spiccano invece le proposte gastronomiche che fanno da contorno alle bancarelle, mentre a Busto il Natale arriva due volte: nel parco del Museo del Tessile con un vero e proprio villaggio di chalet e piatti tipici piatti tirolesi, tra piazza San Giovanni e Santa Maria con casette sempre in stile altoatesino. All’insegna della tradizione  “L’Artigiano in Fiera che quest’anno si arricchisce con i prodotti bosini e l’Antico mercato bosino nel centro storico di Varese. Infine a Palazzo Verbania di Luino la caccia al regalo è al sapore equo-solidale grazie al Gruppo d’impegno missionario che si mette in mostra svelando le trame del cotone.

Bambini
Periodo più bello dell’anno sia per i più piccoli che inviano ancora le letterine in direzione Rovajemi, sia per i più grandicelli che aspettano la chiusura delle scuole, il mese di dicembre pullola di appuntamenti per i bimbi. A Varese sabato pomeriggio doppia occasione di intrattenimento con i laboratori al Castello di Masnago
e le letture natalizie alla Biblioteca dei ragazzi (Via Cairoli, ore 16.30). A Tradate, sempre sabato pomeriggio, si può imparare l’inglese divertendosi con il maestro Frankenstein che, tra esperimenti e sfide contro la natura, insegnerà la lingua d’oltremanica ai bambini delle scuole elementari e della prima media. Per domenica, nuovo appuntamento al Cinema Teatro Nuovo di viale dei Mille a Varese con il Teatro Ragazzi del Progetto Zattera che, insieme a Charlot e al cinema muto, festeggia quest’anno il quindicinale di attività.

Cultura
Continuano a Varese gli appuntamenti del “Tributo a Piero Chiara”: sabato al Salone Estense è in programma una giornata di studi dedicata allo scrittore luinese. Al convegno interverranno i più importanti studiosi del letterato varesino, di cui cade quest’anno il ventennale della morte.
In contemporanea, a Villa Recalcati, un convegno su un patrimonio varesino d’eccezione, ovvero quello dei mulini ad acqua. Tra storia, cultura, tradizione e arte, l’insolito convegno punta l’attenzione nel tessuto più profondo del territorio varesino.

Musica
Arie di Natale per i primi due appuntamenti musicali del fine settimana. Si comincia sabato sera alle 21 nella Chiesa di Abbiate Guazzone dove i Musici Estensi si esibiranno con il Sunlight Gospel Choir, in una rivisitazione delle più belle musiche della tradizione natalizia.
Natale arriva in musica anche nella chiesa di San Lorenzo a Cuveglio sempre sabato alle 21. Ad esibirsi i solisti dell’Orchestra giovanile del Verbano diretta dal maestro Loris Capister. Protagonisti della serata il soprano Francesca Lombardi, il mezzosoprano Elena Serra e la clavicembalista Chiara Nicora. Domenica sera viaggio fra parole e musica al Salone Estense di Varese nell’ambito della Stagione musicale comunale. Ad esibirsi Triology, una delle più brillanti e singolari formazioni degli ultimi anni. Questo fine settimana ultima occasione per gli appassionati degli strumenti a pizzico per prendere parte a  "Sulle corde dell’Anima", la 1° edizione della rassegna varesina dedicata appunto alla chitarra e agli altri strumenti a pizzico. Infine tra fotografie, arte e mestieri sono in festa le Officine Creative di Barasso dove tutta la domenica pomeriggio sarà dedicata alla musica.

Teatro
Due sono gli appuntamenti sotto il palcoscenico del fine settimana. Per il genere del teatro di prosa, al Teatro Giuditta Pasta di Saronno è di scena Maria Amelia Monti con "Margarita e il gallo",  commedia coinvolgente, imprevedibile, colta ed esilarante, che sicuramente non deluderà gli amanti del genere.
Teatro dialettale a Samarate con "El travet del Vigentin" e i problemi del condominio. Lo spettacolo ha inizio alle ore 21; l’ingresso è libero e gratuito.

Danza
Fin da bambine sognavate di indossare candide scarpette  abbinate a vaporosi tutù e librarvi leggere nell’aria? Questo settimana vi è proprio cucito addosso. Sono infatti due, e davvero d’eccezione, le serate danzanti in programma in Provincia. Peccato che sono entrambe di sabato, ma si sa ….. anche delle più grandi passioni è meglio non fare indigestione. Si comincia dunque al Teatro Apollonio di Varese con "Galà Nureyev, grazie Rudy", un omaggio al grande, anzi grandissimo ballerino padre della danza moderna.
Altro teatro, altro Galà. Al Teatro Condominio “Vittorio Gassman” di Gallarate, l’Associazione Culturale “Time for Dance” porta in scena il “Galà del Balletto”. Davvero di alta qualità il programma che prevede passi classici a due e a tre e passi di modern jazz, eseguiti da alcuni dei migliori ballerini del panorama nazionale.

Solidarietà
Musica, comicità e moda questo fine settimana si fondono sul palco del Condominio Gassman di Gallarate con un Gran Galà, il cui incasso sarà devoluto in beneficenza all’Associazione Banco famiglia Madre Teresa di Calcutta. Tra gli ospiti della serata i Modà e Pino Campagna.

Naturalmente
Domenica di porte aperte all’Osservatorio Astronomico del Campo dei Fiori. Dalle 10 fino alle 15 si potrà accedere liberamente alla struttura ed osservare il Sole attraverso i telescopi in dotazione. L’osservazione sarà naturalmente guidata, e si utilizzeranno telescopi debitamente filtrati per evitare danni agli occhi.
Alle 10.30, 12 e 14 due brevi conferenze sul Sole, meridiane e orologi solari. Aperta alla visita la cupola principale, la stazione meteorologica e quella sismica. Naturalmente le due giornate saranno organizzate solamente in caso di bel tempo, dato che il Sole, come tutti gli oggetti astronomici, può essere osservato solo se il cielo è libero da nuvole.

Sport
Weekend ricco di grandi appuntamenti sportivi quello che ci attende. Imperdibile
 per gli amanti dell’auto d’epoca la nuova edizione dell’Autogiro del Lavenese.

Naturalmente, in Provincia c’è molto di più: date un’occhiata per questo alla nostra agenda degli appuntamenti. Se invece la vostra intenzione è semplicemente quella di vedervi un buon film, consultate la nostra pagina delle sale in Provincia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.