I Vigili del Fuoco hanno una nuova “casa”

È stata inaugurata questa mattina, 13 dicembre, alla presenza delle più alte autorità: 900 mq costruiti con una spesa di 2,4 milioni di euro

I Vigili del Fuoco di Malpensa hanno una nuova sede. È stata inaugurata questa mattina, 13 dicembre, alla presenza delle più alte autorità, dal Prefetto Roberto Aragno al Questore di Varese Matteo Turillo, dal sottosegretario all’Interno Ettore Rosato fino al neo presidente di Sea Giuseppe Bonomi. «È certamente un passo importante – spiega Giulio De Plama, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco -. La nuova sede è più grande di quella precedente, più funzionale e in posizione strategica. È importante il collegamento in caso di emergenza con tutte le forze dell’ordine dell’aeroporto». La base dei Vigili del Fuoco è vicina a quella vecchia, a fianco del Terminal 1 dello scalo varesino: 900 mq su due piani, 600mq di autorimessa, uffici, camere e sala ristorazione. Inoltre una nuova sala operativa bella e funzionale per garantire la sicurezza di passeggeri e addetti. La caserma è costata 2,4 milioni di euro (1,5 coperti dallo Stato, 900 mila euro da Sea). Soddisfatto anche il presidente di Sea Giuseppe Bonomi, che ha ringraziato i Vigili del Fuoco per il lavoro che fanno ed hanno fatto in questi anni, puntando sulla collaborazione tra reparti e forze impegnate nello scalo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.