Natale 2006, sotto l’albero Swarovski, Winx e baby doll

I regali preferiti dagli italiani raccontati da un'indagine di Confesercenti

Natale è vicino ma sotto l’albero regna ancora il vuoto? Niente paura, dalla Confesercenti, anche quest’anno, arrivano i consigli per non sbagliare in materia di regali. 
Qualche idea?
In profumeria la parola d’ordine del Natale 2006 è “aromaterapia”: via libera alle linee per il bagno al muschio bianco, mirto, vaniglia e tè verde. Sempre alla moda, ma attenzione a non essere fraintesi, sono le creme antietà, di ogni marca e tipo, ma rigorosamente non testate sugli animali.

Budget permettendo, anche le gioiellerie hanno molto da “offrire”: i must dell’anno sono gli anelli, da scegliere molto grandi, con linee semplici e pietre dure. In alternativa vanno bene gli orologi, i bracciali e i ciondoli d’argento e i gioielli in oro giallo che da quest’anno torna di moda. Riscoperti e richiesti dal pubblico più fashon sono inoltre i gemelli da uomo che si piazzano tra le new entry del 2006.

In libreria prosegue il successo dei gialli alla Dan Brown a sfondo storico e teologico, mentre tra i cd hanno la meglio le raccolte di canzoni firmate da autori italiani e stranieri. Se il destinatario del vostro pensiero natalizio è donna, potreste avere successo, puntando su abbigliamento ed accessori in particolare: top della stagione in tema di femminilità sono senza dubbio le cinture, alte, doppie oppure sottili e rese più originali da dettagli preziosi.

Chi vuole osare un po’ di più può “buttarsi” sulla biancheria intima che, sia per ragazze che per signore, vede il ritorno del baby doll rigorosamente in tinte tenui o floreali. Tra i regali per uomo regna invece l’intramontabile cravatta, che per l’inverno del 2006, sfoggia colori pastello e piccole fantasie.
Nel mondo dell’elettronica regnano i telefonini con tecnologia walkman con lettore musicale digitale integrato o, per i più stravaganti, tempestati di swarovski, brillanti o rubini. Grande successo anche per i televisori lcd e al plasma e per le fotocamere digitali, tanto più piccole quanto più desiderate. Per la casa le proposte spaziano dagli accessori per la cucina alle lampade e ai cuscini anche se la tendenza premia oggetti e ciotole per la cucina orientale.

E per i più piccoli? Sul podio delle bambine salgono le Barbie “Principesse danzanti”, complete di accessori, carrozza e castello. Seguono le modernissime Bratz e le fatine Winx. Per i maschietti invece la lettera a Babbo Natale segnala i personaggi del film “Pirati dei Caraibi” e i nuovissimi Gormiti. Tra i pupazzi vincono i pinguini e Winnie The Pooh che quest’anno festeggia i suoi ottant’anni. Tra i giochi, compare un sudoku in versione elettronica e torna il biliardo, mentre vanno a ruba Playstation, X-cube e Gameboy.  

                     

Il testo completo dell’indagine di Confesercenti  

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 dicembre 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.