Andar per musei nel Varesotto

Una piccola guida sui musei di Varese e provincia per il ponte del 1° maggio

Un percorso all’insegna dell’arte: è in questo che i varesini possono trasformare il lungo ponte del Primo maggio, sfruttando semplicemente le molte alternative che la nostra provincia offre.

 

VARESE

  • Castello di Masnago: in mostra fino al 27 maggio “Mostra antologica di Adriano Bozzolo: nel segno della fraternità”. Orari d’apertura: 9.30-12.30/14 – 18 Chiuso il 1° maggio
  • Villa Mirabello: oltre ad essere la sede dei musei civici varesini e a proporre la collezione archeologica permanente, fino al 21 maggio si potrà visitare la mostraCarte d’arte: 72 libri d’artista delle Edizioni Colophon”. Orari d’apertura: 9.30 – 12.30  /  14.00 – 17.30. Chiuso il 1° maggio
  • Museo Baroffio e del Santuario del Sacro Monte: da vedere il santuario delle romite per chi ancora non ha potuto ammirare I benefici della restaurazione. Orari d’apertura: giovedì, sabato e domenica 9.30 – 12.30 / 15 – 18.30  Aperto il 1° maggio
  • Villa Panza: oltre ad ammirare le bellezze architettoniche della villa, è possibile visitare la mostra Anne Appleby. L’artista del colore. Dalla collezione Panza di Biumo” fino al 6 maggio. Orari d’apertura: 10 – 18. Aperto il 1° maggio

 

GALLARATE

  • GAM – La galleria d’arte moderna di Gallarate offre una ricca collezione permanente con opere di artisti come Fontana, Sironi. Orari d’apertura: da martedì a domenica 10-12.20 / 14.30-18.20
  • Museo della società di Studi Patri: il museo, di proprietà privata, propone opere del medioevo. Orari d’apertura: da martedì a venerdì 10-12, sabato 15-17a, domenica  10-12
  • Museo della basilica di S.Maria Assunta: il piccolo museo adiacente alla basilica è visitabile solo la domenica pomeriggio dalle 15 alle 18

 

BUSTO ARSIZIO

  • Museo delle arti di palazzo Bandera: il museo, nato per desiderio dell’imprenditore Luigi Bandera, propone oltre alla collezione permanente, l’evento “Cartoons all’italiana”, in programma fino al 27 maggio. Orari d’apertura: Dal mercoledì al venerdì 15-19, sabato e domenica 10-12.30 / 15-19. Chiuso lunedì e martedì
  • Museo del tessile e della tradizione industriale di Busto Arsizio: il museo ospita le antiche macchine delle prime industrie bustocche. Orari d’apertura: da martedì a sabato 15-19, domenica dalle 10-12/16-19, chiuso il lunedì. Aperto il 1° maggio

 

CASTIGLIONE OLONA

  • MAP – Museo arte plastica. Uno dei più importanti musei per quanto riguarda le opere in plastica, inaugurato nel 2004, espone opere di artisti come Balla e Baj. Insieme al Palazzo Branda, di cui fa parte, è aperto anche il 1° maggio. Orari d’apertura: da martedì a sabato 9-12/15-18, domenica e festivi 10.30-12.30/15-18
  • Complesso della Collegiata e museo: il museo contiene opere d’arte, cimeli e testimonianze dell’arredamento d’epoca. Orari d’apertura: 10-12/15-19, chiusura il lunedì. Aperto il 1° maggio.

 

ANGERA

  • Rocca Borromea: nella splendida cornice del Lago Maggiore, la Rocca esercita da sempre un fascino secolare, con le sue esposizioni permanenti come quella delle bambole, ma anche con eventi sempre particolari e stravaganti. Orari d’apertura: tutti I giorni 9-17. Aperto il 1° maggio

 

 

CASALZUIGNO

  • Villa della Porta Bozzolo: l’ormai famosa perla del Fai, con i giardini in fiore e la villa che rispecchia ancora fedelmente l’architettura del tempo, è ancora scelta da migliaia di turisti come meta per una giornata piacevole a contatto con la natura. Orari d’apertura: 10-18. Aperto il 1° maggio  

 

VOLTORRE

  • Chiostro di Voltorre: il monumento romanico, con la sua torre e il suo chiostro, è uno dei numerosi insediamenti monastici sorti nel Varesotto sulle rive di laghi e di fiumi. Orari d’apertura: da martedì a domenica 10-13/14-19. Aperto il 1° maggio

 

TORBA

  • Monastero di Torba: un altro monumento posto sotto la tutela del Fai, il fondo per l’ambiente italiano. Orari d’apertura: 10-18. Aperto il 1° maggio

 

RANCO

  • Museo europeo dei trasporti: il museo, fondato da Francesco Ogliari e che testimonia il mondo dei trasporti dai primi 800 ad oggi, contiene anche esemplari storici come la vecchia locomotiva a vapore. Orari d’apertura: da martedì a sabato 10.00-12.00/15.00-17.00; chiuso il lunedì. Aperto il 1° maggio

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 aprile 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.