Fermato un 21enne per spaccio

I carabinieri hanno effettuato un autentico blitz nei boschi della zona e hanno proceduto alla perquisizione del ragazzo, in evidente stato di nervosismo, trovandolo in possesso di ben 50 grammi di cocaina







I militari della Compagnia di Legnano, ieri sera, a Busto Garolfo, hanno arrestato un pusher albanese, L.P., 21enne, pregiudicato, e senza fissa dimora, nei pressi di un’area boschiva, dove solitamente molti soggetti sono dediti all’attività di spaccio. I carabinieri hanno effettuato un autentico blitz nei boschi della zona e hanno proceduto alla perquisizione del ragazzo, in evidente stato di nervosismo, trovandolo in possesso di ben 50 gr. di cocaina in un involucro di cellophane. Il giovane è stato quindi arrestato e tradotto al carcere di San Vittore. La zona boschiva di Busto Garolfo è particolarmente attenzionata dai Carabinieri della Compagnia di Legnano, visto il difficile fenomeno da debellare visto l’alto numero di spacciatori presenti.

 
 






di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.