World Travel Market : la fiera d’obbligo per l’industria turistica globale

È arrivato WTM 2009. Si terrà dal 9 al 12 novembre presso lo spazio espositivo ExCel di Londra

 Sbarca a Londra il World Travel Market, un’opportunità da non perdere per l’industria turistica globale. Quelle dal 9 al 12 novembre sono quattro giornate all’insegna del business to business, che riuniscono acquirenti e compratori provenienti da tutto il mondo. Infatti la fiera, che si terrà nello spazio espositivo Excel nella zona est di Londra, darà il benvenuto a più di 50,000 professionisti del settore in rappresentanza di 187 paesi .

L’evento è organizzato dalla Reed Exhibitions, il più importante organizzatore mondiale di fiere e conferenze ed è parte di Reed Elsevier, una società FTSE 100, fornitore di informazioni e casa editrice leader nel mondo. Quello che rende davvero unico questo evento è la possibilità di fare affari. Infatti sono presenti circa 5.600 compagnie e le possibilità di aumentare i propri contatti nel settore sono davvero numerose.

Inoltre gli acquirenti ne hanno davvero per tutti i gusti e per tutti i settori dell’industria turistica.
Si va infatti dalle compagnie di viaggi aerei, viaggi via terra, servizi economici e finanziari, servizi aeroportuali di assistenza a terra, fornitori di divertimenti e attrazioni turistiche, alle agenzie di viaggio e alloggi. Ma queste sono solo alcune. Ovviamente l’ Italia sarà presente e, più precisamente, il padiglione dell’ Italia sarà situato nella zona EUROPA e MEDITERRANEO (stand EM 340). Per informazioni dettagliate, l’intero programma delle quattro giornate del WTM è disponibile sul sito dell’evento: www.wtmlondon.com.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.