Aperitivo alla marijuana per tre giovani, arrestati

I carabinieri hanno chiesto spiegazioni a tre ragazzi, tra cui una minorenne, nella propria auto. A casa avevano piante e decine di grammi di sostanza

Era l’orario dell’aperitivo e gli strani movimenti di quella piccola utilitaria sulla Statale del Sempione a Nerviano non sono sfuggiti ai militari della Compagnia di Legnano che stavano pattugliando il territorio proprio per contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti. A bordo due giovani ventenni ed una ragazza diciassettenne che apparivano subito nervosi alla richiesta dei documenti fatta dai Carabinieri.
 
La più nervosa era proprio la minorenne che, all’interno della borsa nascondeva 10 grammi di marijuana. Nervosismo crescente, la loro versione della droga da consumare in compagnia non convince i militari che perquisivano le abitazioni dei tre giovani. A casa della ragazza altri 60 grammi di marijuana e due piante alte già 25 cm nascoste all’interno dell’armadio in cameretta, forse per sfuggire ai controlli dei genitori ma quell’odore proprio non si riusciva a nascondere; a casa di uno dei ragazzi, che approfittava dell’assenza dei genitori, altri 250 grammi di marijuana ed un bilancino, occultati per conto del terzo giovane.
Tutti arrestati per detenzione di stupefacenti in concorso, i due ragazzi processati per direttissima ed inviati agli arresti domiciliari nell’attesa della definizione del processo mentre per la minorenne si sono spalancate le porte del Centro di prima Accoglienza “Beccaria” di Milano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 agosto 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.