Al via le Olimpiadi

La cerimonia di apertura iniziata alle 22 ore italiane. Imponente spettacolo che durerà oltre tre ore

Una cerimonia imponente di oltre tre ore. La colonna sonora avrà il momento clou con  Paul McCarteny. Con oltre un milione di followers su Twitter queste Olimpiadi saranno caratterizzate anche dai social.

Galleria fotografica

London 2012 4 di 13
1:42
Hey Jude, per finire
Paul Mac Cartney conclude definitivamente la cerimonia, cantando Hey Jude
1:41
Si accende il Bracere
L’accensione del particolarissimo bracere, una specie di enorme fiore schiuso che si è via via ricomposto, dà il via alle Olimpiadi 2012. A portare la fiaccola nell’ultimo miglio, 7 giovanissime promesse.
1:25
Arriva la fiaccola nello stadio
l’ha portata in motoscafo beckham, l’ha raccolta Steve Redgrave
1:22
Grandi portabandiera olimpica
Il segretario generale Onu Ban Ki Moon, il direttore d’orchestra Daniel Barenboim, l’atleta etiope Gebr Selassié e il campione di boxe e vita Mohamed Alì: ecco i portabandiera olimpica
0:57
La Gran Bretagna chiude la sfilata
la nazionale di casa chiude la sfilata, in divisa bianca e oro realizzata da Stella McCartney. Sotto una pioggia di 7 miliardi di coriandoli, tanti quanti gli abitanti della terra
0:48
Passano gli Stati Uniti, Michelle Obama è con loro
la Parata Usa è salutata dalla first lady
0:44
Passa anche la Svizzera
Quella del portabandiera della Svizzera è una piccola storia olimpica: avrebbe dovuto farlo Federer, ma il grande tennista ha detto “sarebbe la terza volta, è giusto che lo faccia qualcun altro” e a portare il drappo rossocrociato è stato Stanilas Wawrinka, il suo compagno di doppio
0:37
Il sudafrica del coraggio
Come portabandiera l'”ermafrodita” Casper semenya, come atleta “normale” Oscar Pistorius: quella del sudafrica è una delle nazionali più coraggiose e lungimiranti
0:06
Usain Bolt Portabandiera della Giamaica
sfila subito dopo l’Italia
0:06
Passa l’Italia
Valentina Vezzali fa da portabandiera
23:59
Qualche dettaglio moda…
la Gamaica è vestita dalla figlia di Bob Marley, gli italiani saranno in Armani
23:57
Siamo alla G
Sfila la Germania mentre cominciamo a aspettare l’Italia
23:50
Sfilano le prime nazioni
Dalle isole Cook a Cuba, dall’Agentina al Canada, i paesi sfilano in ordine alfabetico. Tra i più curiosi, i rappresentanti della Repubblica Ceca: indossavano stivali di gomma
23:32
Per il Barhein una portabandiera donna
Una atleta del Bahrein fa da porta bandiera… una svolta storica per il paese. Per l’Italia, bisognerà aspettare: sfilerà alle 23.45 per 93esima
23:21
Entra la Grecia
Come da rito la Grecia apre la sfilata degli atleti
23:18
Canta Emeli Sandé
La pop star britannica interpreta il confine tra la vita e la morte
23:17
Foto commoventi
L’organizzazione delle olimpiadi ha chiesto agli inglesi di mandare una foto dei loro cari scomparsi, perchè potessero partecipare anche loro alle olimpiadi. Il risultato è stato un collage di foto nella cerimonia, tra una star e l’altra, protagonisti anch’essi come le star britanniche
23:14
Arriva Beckham!
su un motoscafo, alla Bond!
23:07 Tim Berners-Lee, l’inventore del www
E’ inglese l’inventore del World Wide Web, e ha presenziato alla cerimonia d’apertura da protagonista: è Tim Berners Lee
23:05 Baci di tutti i generi
Una carrellata di baci "fuori dalla norma" rende ancora più bella e davvero "adatta a tutti questa cerimonia: tra i tanti baci da film, anche Charlton Heston che bacia una scimmia e Wall-e che bacia Eve
23:01 I sex pistols davanti alla Regina d’Inghilterra
Elisabetta seconda, "dissacrata" dalle parole del gruppo punk anni 70-80, ora ascolta la loro musica nella cerimonia d’apertura. Ne sono passati di anni…
22:57 Discoteche e Iphone, la scena cambia
La swinging London del tremila nel grande musical che racconta la storia di Inghilterra: ora è turno di beat e telefonini
22:47 Mister Bean Suona alla cerimonia d’apertura
Rowan Atkinson, nei panni di orchestrale alla cerimonia d’apertura
22:45 Arriva anche Mary Poppins
Momento dedicato alle storie fantastiche. Ha aperto Hanry Potter e poi è il turno della famosa protagonista di tanti racconti: Mary Poppins
22:35 Il coro dei bambini sordomuti canta l’inno
I bambini del primo coro di sordomuti canta l’inno nazionale inglese
22:32 Alzabandiera e inno britannico con Elisabetta
La regina fa il suo ingresso tra gli applausi e una scenografia mozzafiato. Le note dell’inno accompagnano la grande bandiera della Union Jack portate da militari dell’esercito, della marina e dell’aviazione
22:30 La regina Elisabetta arriva con 007
Filmato del mitico agente speciale che va a prelevare la regina Elisabetta e la porta all’interno dello stadio con il suo elicottero
22:25 Si illuminano i cinque cerchi olimpici
Fuochi d’artificio dai cinque cerchi olimpici che rappresentano i cinque continenti. La colonna sonora segue l’evento nelle sue fasi storiche. Si entra negli anni Sessanta anche con i Beatles
22:25 Tutte le classi sociali per una storia unita
Siamo ancora nelle fasi del Novecento quando l’Inghilterra costruisce la propria ricchezza grazie al lavoro di tutte le classi sociali
22:15 Il ricordo delle due guerre mondiali
Dopo la fase della Rivoluzione industriale arriva il momento dei papaveri che ricordano la Prima guerra mondiale
22:10 Le isole della meraviglia
Questo il titolo della cerimonia che prevederà molte sorprese. Le prime scene raccontano la storia dell’Inghilterra con i versi di Shakespeare
22:00 Bradley Wiggins suona la campana
Partita la cerimonia con il suono della campana da parte del ciclista vincitore del Tour de France. Le prime scene sono di carattere agricolo e con animali nella scenografia. Presenti le quattro nazioni del Regno Unito

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 luglio 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

London 2012 4 di 13

Galleria fotografica

La cerimonia di apertura Olimpiadi 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.