Tenta l furto e malmena le commesse

Entrata in un negozio gestito da cittadini cinesi, aveva rotto le targhettine antitaccheggio ma alla cassa è stata fermata dalle commesse

Per asportare alcuni capi di abbigliamento ha malmenato la cassiera e la commessa; è successo a Baranzate dove sono intervenuti i Carabinieri della Radiomobile di Rho che hanno bloccato mentre scappava R.M., cittadina romena classe 87, pregiudicata, senza fissa dimora.
Entrata in un negozio gestito da cittadini cinesi, aveva rotto le targhettine antitaccheggio ma alla cassa è stata fermata dalle commesse; ne è nata una colluttazione e successiva fuga. Nei pressi controllava però il territorio una pattuglia della radiombile di rho che allertata dalla pronta chiamata al 112 ha fermato mentre fuggiva la ragazza.
Le due giovani commesse sono andate a farsi medicare in ospedale avendo riportato varie escoriazioni e lividi per i pugni e calci ricevuti.
I carabinieri hanno poi restituito la refurtiva al titolare del negozio ed accompagnato in caserma la malvivente, arrestata per rapina e che sarà giudicata per direttissima.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 dicembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.