Baraggia in festa per Sant’Antonio Abate

Comincia addirittura il giovedì il weekend di festa a Baraggia, frazione di Viggiù, in occasione della festa di sant'Antonio: senza falò, ma con tante iniziative che ne fanno una delle feste più seguite nella zona

Comincia addirittura il giovedì il weekend di festa a Baraggia, frazione di Viggiù, in occasione della festa di sant’Antonio: senza falò, ma con tante iniziative che ne fanno una delel feste più seguite nella zona. 

Insieme alle cerimonie religiose sono molti gli eventi, che si possono trovare anche sulla pagina Facebook e che avranno come punto di raccolta l’oratorio di Baraggia.  Si comincia giovedì alle 21, con i canti popolari del coro “Sette Note” di Gallarate, diretto dal maestro Franco Bertona e le poesie in dialetto Bosino. Venerdì 16 invece si mangia polenta e cervo.
Sabato 17 sarà il clou della festa: alle 15.30 benedizione degli animali, alle 20 processione con la stauta del santo per le vie di Baraggia, alle 20:45 spettacolo pirotecnico sul sagrato della chiesa. 

Domenica 18 funzionerà un grande stand gastronomico con specialità del territorio e non ( vin brulè, panino alla salamella, polenta, arrosticini, castagne… ) e saranno presenti per tutta la giornata bancarelle per la via del paese: da quest’anno un’area sarà riservata all’esposizione dei banchi degli hobbisti (uomini e donne dei paesi limitrofi che mostreranno/venderanno le loro creazioni artigianali). Alle 15 Dimostrazione di agility dog

In occasione della festa patronale il comune avvisa che la viabilita subira’ delle modifiche temporanee: in particolare dalle 13.30 alle 18.00 il tratto di viale Varese dal semaforo – incrocio Via Madonnina/Via Indipendenza fino all’ incrocio con Via Cascina Set verra’ chiuso al transito veicolare per consentire un parcheggio temporaneo (lato destro direzione per chi proviene da Viggiu’ verso Varese).

Si consiglia pertanto chi volesse raggiungere Varese  da Viggiu’ centro (senza fermarsi alla fiera), di svoltare verso Clivio alla rotonda del cimitero. Altrettanto per chi provenisse da Varese in direzione di Viggiù centro, alla rotonda della Via Pinete si consiglia di svoltare verso Clivio. E’ consentito il transito verso Arcisate e la Valceresio dalla Bevera.
La Via Indipendenza nel tratto di strada compreso tra l’ intersezione con Viale Varese e la Via Laghetto sara’ interdetta alla circolazione veicolare, per lo svolgimento del consueto mercato.

Inoltre, sempre in occasione della festa, sono previsti dei parcheggi straordinari: presso il cimitero di Viggiu’  – con il bus navetta messo a disposizione dalla Protezione Civile di Viggiu’/Clivio, andata e ritorno, con fermata presso il parcheggio del cimitero,  il grande parcheggio presso il centro polivalente di Via Volpinazza (rotonda su incrocio con Cantello), il parcheggio in Via Cassani ed il parcheggio di Via F. Ponzio (località Poste Baraggia) per chi arriva dalla Valceresio. Si sconsiglia invece  il parcheggio lungo le vie del centro abitato di Baraggia, per evitare situazioni di pericolo per la circolazione ed i mezzi di soccorso


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 gennaio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.