ComiFestivalando, vince la fondazione Longhi Pianezza

E’stato un vero successo la seconda edizione del ComiFestivalando, il festival canoro della terza età che si e’ svolto sabato 26 maggio scorso al Teatro sociale

E’stato un vero successo la seconda edizione del ComiFestivalando, il festival canoro della terza età  che si e’ svolto sabato 26 maggio scorso al Teatro sociale di Luino e che riunito insieme gli ospiti della Fondazione Comi e di altre case di riposo del territorio, il personale dell’ente, gli amministratori ed anche i ragazzi in rappresentanza delle classi che hanno aderito al concorso scolastico indetto per l’ideazione del logo della Fondazione Comi.L’evento e’ stato patrocinato dal Comune di Luino, dalla comunita’ montana Valli del Luinese e dalla Provincia di Varese.

La manifestazione, organizzata dal comitato promotore per il centenario dell’ente  e’stata aperta dall’affettuoso messaggio di una gentile  ospite della Fondazione Comi ed e’ stata quindi condotta brillantemente dal presentatore Francesco Pellicini. Non sono mancati i saluti delle autorita’ presenti: il presidente Franco Sai, il Prevosto di Luino don Piergiorgio Solbiati, il vice sindaco di Luino Vincenzo Liardo ed il Presidente della Comunita’ Montana Valli del Luinese Ido Locatelli. I protagonisti della giornata sono stati pero’ gli  Ospiti delle diverse Case di Riposo del Territorio che hanno preso parte al Comifestival e che sono esibiti in applauditissimi cori. La Fondazione Longhi Pianezza di Casalzuigno con la canzone “Quel mazzolin di Fiori” ,si e’ aggiudicata la seconda edizione del Comifestival, al secondo posto la Fondazione Menotti Bassani di Laveno Mombello con “Ciao Mare” e quindi terza classificata la Fondazione Comi di Luino che ha cantato “Mamma”.

Attestati di partecipazione sono stati consegnati alla Fondazione Molina di Varese e Fondazione Calicantus di Marchirolo nonche’ alla Fondazione Sacra Famiglia di Cocquio, quest’ultima pero’ non in competizione. E’ stato molto applaudito anche il Coro dei Dipendenti della Fondazione Comi :ottima l’esecuzione musicale e l’interpretazione  canora. Soddisfatti anche i ragazzi delle Scuole che si aggiudicate i 3 premi del Concorso scolastico riservato agli Istituti Superori di primo e secondo grado del territorio.

 La classe terza media dell’Istituto paritario parrocchiale Maria Ausiliatrice di Luino ideatrice del bozzetto prescelto come logo della Fondazione, ha vinto il primo premio consistente nella somma di euro 1.000,00=. Il secondo premio di Euro 500= in buoni libri/materiale didattico e’ stato assegnato alla classe seconda media dell’Istituto per i servizi sociali Santa Marta di Roggiano ed infine il  terzo premio di Euro 300= in buono per ristorazione alla classe Prima A dell’Istituto comprensivo  Scuola Media di Germignaga.

Al termine della manifestazione sono stati espressi ringraziamenti al Comune di Luino, Provincia di Varese e Comunita’ Montana, alla Croce Rossa,a tutto il Personale dell’Ente Mons. Comi, ai Volontari, al Consiglio di Amministrazione,al Comitato per il Centenario infaticabile nell’organizzazione e nelle proposte di eventi per celebrare nel modo migliore la ricorrenza dell’Ente, ed in particolare alle Animatrici musicoterapiste  Paola, Lucia e Tania  alle quali soprattutto si deve la riuscita di questa giornata  definita dagli Ospiti stessi “meravigliosa ed indimenticabile”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.