Torneo interaziendale, ecco le semifinali

Aermacchi-Unicredit e Banca di Legnano-Blu 3 si sfideranno sabato a partire dalle 9 per decretare chi disputerà la vittoria della 21a edizione

Saranno gli accoppiamenti Aermacchi-Unicredit e Banca di Legnano-Blu3 Progetto ufficio a dar vita alle semifinali del 21° Torneo Interaziendale di tennis Città di Legnano, organizzato dal Cral della Banca di Legnano.

Questo il verdetto della prima fase, disputata su tre gironi all’italiana. Nel gruppo A ha vinto la Blu3, capace di superare anche i campioni in carica dell’Unicredit grazie al fortissimo doppio Tettamanzi-Badini. Unicredit si è comunque classificata come miglior seconda per la semifinale. Nulla da fare invece per Deutsche Bank e Ignis.
Il girone B ha visto la vittoria netta della favorita Aermacchi guidata dall’imbattuto Federico Riboni; alle spalle degli "aviatori" piazzamento per Whirlpool, Popolare di Bergamo e Ospedali riuniti. In quest’ultima squadra da rimarcare la presenza del dottor Francesco d’Errico, classe 1938.
Il gruppo C è andato alla Banca di Legnano che nel match decisivo supera 2-1 la Popolare di Milano. Alle loro spalle Aermacchi 2 ed Ineos Film.

Spazio ora alle semifinali in programma sabato 2 dalle 9. Aermacchi-Unicredit si sfideranno a Venegono (aeroporto) mentre Banca di Legnano e Blu3 giocheranno al B-Fit nella città del Carroccio.
Finalissima sabato 9 giugno a Venegono, con il contorno di una sfida tra la formazione giornalisti del Corriere della Sera e una selezione dei migliori giocatori della 21a edizione del torneo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.